mercoledì 31 dicembre 2014

BEST OF 2014!

Penso che questo sarà il post più difficile di tutti!! Raccogliere tutto ciò che ho amato e scoperto in un anno e cercare di raccontarvelo qui senza annoiarvi troppo!! Ogni anno su FB mi capita di leggere stati sempre negativi, definendo l'anno appena passato un anno, scusate il francesismo, di "merda". Se dovessi raccontarvi gli ultimi sei mesi della mia vita probabilmente anche voi lo definireste così, perché è così che lo definisco anche io, ma sinceramente un anno è composto da 365 giorni in cui una persona vive belle e brutte esperienze. Non mi sembra giusto definire questo 2014 un anno pieno solo di sofferenza, perché alla fine di cose belle ne sono successe: viaggi, esperienze, nuovi incontri ma anche riavvicinamenti. Quindi non basiamoci solo su un periodo passato perché sono certa che in ognuno di noi ci sarà stato un momento bello durante l'anno.
Detto ciò, passiamo alle cose frivole che sono quelle che ci piacciono di più!! xD


Make Up
  • Watt's Up - Benefit: sicuramente questo è stato il prodotto che ho bramato di più durante il 2014, ma forse direi anche nel 2013. In un momento di pazzia ho deciso di acquistarlo e spendere ben 33€ per un illuminante di cui non mi sono pentita per niente;
  • Nabla Cosmetics: una delle scoperte di quest'anno è stata senza dubbio Nabla. Seguo Daniele da diverso tempo e sono stata super contenta di provare finalmente qualcosa della sua linea. Al momento mi sono fermata solo agli ombretti, ma spero di poter ampliare la mia collezione nel 2015;
  • I Love Extreme - Essence: ho amato e sto amando tuttora questo mascara Essence. E' il mio preferito in assoluto e costa solo 3,50€ circa. Ve ne ho parlato in un post apposito insieme alla versione nera, altro mio preferito, quindi se v'interessa scoprire qualcosa in più, ecco il link;
  • Stay Matte - Rimmel: questa cipria è stata uno degli acquisti fatti a Londra lo scorso gennaio. E' indubbiamente la cipria che ho utilizzato di più durante l'anno e lo si nota anche dal buco che si è formato nella cialda!! xD
  • Lime Crime: FINALMENTE mi sento di dire, in questo 2014 sono riuscita a provare i prodotti LC!! Nella foto sono rappresentati da Retrofuturist, ma recentemente ho acquistato i miei primi Velvettini, di cui presto ve ne parlerò!!! Qui la recensione dei rossetti che posseggo.
  • Pennelli Neve Cosmetics: dopo anni e anni mi sono decisa di fare diversi acquisti su Neve Cosmetics. Conosco questo brand da anni e finalmente ho provato qualcosa. Nella foto ho inserito i pennelli Purple Flat e Sky Corrector perché sono stati davvero una bella scoperta. I pennelli Neve sono davvero eccezionali!!!
  • Dragon Girl - Nars: la ricerca di questo matitone non è stata per niente facile. Dopo diversi tentativi sono riuscita ad accamparmi lui!! Lo adoro, davvero!! Mi piace perché si stende facilmente e dura parecchio. Ora punto a Cruella e Train Bleu (che purtroppo non è venduto in Italia :( )
  • Princess - Vera Wang: profumo usato di più in questo 2014. Lo sto terminando e purtroppo non è nemmeno reperibile in Italia;
  • BB Cream - So'Bio: prodotto che ho utilizzato di più per la base. Super coprente nonostante sia una bbc. L'unica pecca è che secca un po' la pelle ed evidenzia le pellicine. 
  • Blacktrack - Mac: eyliner è la mia parola chiave in un trucco. Adoro la riga di eye-liner trovo che completi un look e da solo trovo che renda il make-up particolare. Quello in gel è quello che adoro di più e sicuramente quello di Mac è il mio preferito. Nonostante abbia diversi anni è ancora bello intatto e non si è seccato!!
  • Mulac Cosmetics: questo anno mi ha permesso di provare una nuova marca nata proprio nel 2014, ovvero Mulac by La Cindina, un'altra ragazza di Youtube che seguo da anni e che apprezzo molto per la sua bravura. Qui è rappresentata dalla palette (regalo di compleanno) che sto davvero adorando. Anche i rossetti sono il TOP!
  • Diorshow Fusion Mono in Songe - Dior: questo ombretto cremoso è sicuramente quello che ho usato di più. E' un color carne perfetto per eliminare le discromie della palpebra. L'unica pecca è che si seccano troppo facilmente, infatti mi sa che questo lo getterò nella pattumiera molto presto! :(
  • Color Sensational 900 Hot Plum - Maybelline: direttamente dall'America questo è uno dei rossetti che ho usato di più durante l'estate. Il perfetto Radiant Orchid, davvero spettacolare! Peccato che questi non vengano venduti qui! :(
  • Super Stay 7 Days Uptown Blue - Maybelline: non poteva mancare uno smalto per concludere questa carrellata di prodotti TOP. Ho deciso d'inserire questo perché credo sia lo smalto più fico che abbia acquistato quest'anno oltre al bellerrimo Vices Versa di Essie. Vi ho mostrato questo bellissimo azzurro anche in una NOTW, se vi interessa vederlo all'opera, trovate qui il link.
Musica
La colonna sonora di questo 2014
  • Blame - Calvin Harris ft. John Newman
  • Sweet Talker - Jessie J
  • Animals - Maroon 5
  • Don't - Ed Sheeran
  • Your Love - Nicole Scherzinger
  • Stupid Little Things - Anastacia
Telefilm
Due sono state le scoperte di questo 2014
  • Breaking Bad: OMG davvero un ottimo telefilm con una fine decente. Si distacca parecchio da quello che di solito guardo, ehm ehm Teen Drama are my favs xD, però devo dire che mi ha presa parecchio e gli attori sono stati incredibilmente bravi!!!
  • The Walking Dead: ZOMBIESSSS!!! Attualmente mi trovo alla terza stagione ma devo dire che è un altra super scoperto di quest'anno. Mi affascina proprio come telefilm e non sapete come mi piacerebbe trasformarmi in uno zombie per un giorno!! :D
Eventi
Durante il 2014 ho partecipato a diversi concerti, è una delle cose che amo fare, nonostante i prezzi si siano alzati un sacco durante questo anno. Trovo che per alcuni concerti i prezzi siano davvero eccessivi. Quelli che ricordo con tanto amore sono: Modà, Dear Jack, Giorgia e il 2015 si aprirà con quello di Katy Perry a febbraio!! *_*

Vorrei concludere questo post augurandovi un felice 2015 con alti e bassi che siano, perché la vita è fatta di questo. Un bacio grande e GRAZIE a tutte le persone che sono passate di qui e hanno speso parte del loro tempo a leggere ciò che ho scritto!!!
See you soon...


domenica 21 dicembre 2014

Till the Very Last Drop - I Finiti del Periodo #3


Ed eccoci tornati nuovamente con la rubrica "Till the very last drop", ovvero i prodotti terminati del periodo. E' passato diverso tempo dall'ultimo appuntamento (qui per leggerlo) e nel frattempo ho collezionato diversi prodotti, quindi direi che è meglio iniziare. Prendetevi del tè caldo, biscottini o quello che volete perché vedrete taaaante cose!!


  • Effaclar Duo [+] - La Roche Posay: dopo diversi mesi, anzi direi parecchi mesi di utilizzo, ho terminato la mia cremina per combattere le imperfezioni e macchiette post brufolo di La Roche Posey. Tempo fa avevo scritto anche un post dedicato a lui (se vi interessa qui per leggerlo) quindi non voglio dilungarmi troppo. Riconfermo tutto quello che dico nel post, ho notato miglioramenti, ma credo che per l'inverno non sia adatta in quanto non fornisce un'elevata idratazione di cui io ho bisogno durante i periodi freddi.
  • Tea Tree Oil: ho finito l'ennesima boccetta di questo olio essenziale comprato in erboristeria. Mi trovo bene con il tea tree perché aiuta un sacco a sfiammare i brufoletti e mi piace utilizzarlo nelle maschere. Ho già il mio backup preso su Ecco Verde.
  • Crema Vellutata Mani - Coloniali: nel post che ho pubblicato recentemente sulle mie creme mani preferite, lei era sicuramente la mia preferita in assoluto. Non voglio dilungarmi troppo, perché qui trovate una descrizione più dettagliata, però ci tengo a ribadire che è una delle creme mai che adoro. Il profumo mi fa impazzire!!
  • Shampooing soin creme - So Bio Etic: ho terminato da pochissimo questo shampoo So Bio che ho acquistato sul mio sito di fiducia, Ecco Verde. E' il primo che provo di questo brand e devo dire che mi è piaciuto parecchio. Io l'ho usato diluito perché ho trovato che puro non lavasse così bene come diluito con acqua. Lascia i capelli idratati, pulisce a fondo senza aggredire il capello e anche la profumazione d'Argan e olio di Karitè mi è piaciuta un sacco. Di sicuro proverò altri shampoo di questa marca perché, se sono come questo, di sicuro sono validi e soprattutto il prezzo non è per niente eccessivo.
  • Olio Trattante Capelli Sfibrati e Opachi - Phytorelax: ho terminato dopo diversi mesi di utilizzo questo olio per capelli della marca Phytorelax della linea Argan. Era la prima volta che provavo un prodotto di questa azienda e devo dire che mi sono trovata bene. Ho trovato che non ungesse i capelli e che donasse idratazione alle lunghezze e alle mie punte parecchio secche. Anche la profumazione mi ha lasciata piacevolmente colpita, peccato che però non rimanesse sui capelli nelle ore successive all'applicazione. Ora sto provando un campioncino di Oro Fluido e vediamo come si comporta lui. A proposito, avete qualche olietto per capelli da consigliarmi? Lasciatemi un commento, perché vorrei provare qualcosa di diverso. :)
  • Deo Pure - Biotherm: poco tempo fa ho terminato questo deodorante Biotherm della linea "verde" che non contiene sali d'alluminio ed è certificato Bio. Questo devo dire che mi è piaciuto parecchio, nonostante il prezzo abbastanza altino, però ha svolto la sua funzione in modo egregio, anche nei periodi più strong come quello che conosciamo noi donzelle ;)
  • Talasso-Scrub Oro - Collistar: in un post recente vi ho parlato nello specifico del Talasso-Scrub alla Ciliegia (here per leggerlo) e ho fatto un piccolo confronto con questo "oro" uscito in onore dei 30 anni di attività di Collistar. Non mi ha fatto impazzire tanto quanto quello alla ciliegia, ho trovato che fosse meno esfoliante e mi ha provocato un po' di prurito. Probabilmente ciò è stato causato dalle pagliuzze dorate contenute all'interno dello scrub.
  • Crema Soffice della Felicità - Collistar: altro prodotto terminato di casa Collistar è la crema corpo della felicità. Come vi ho detto in altri post, il Profumo dei Sensi è la mia fragranza preferita tra le 4 proposte, ma anche questa che vedete qui non mi dispiace affatto. L'unica cosa che ho adorato profondamente è stata appunto la profumazione agrumata ed energizzante, perché come idratazione invece ho trovato che non fosse il massimo. Da una lievissima idratazione che svanisce nel giro di poco. Mi è dispiaciuto parecchio perché pensavo fosse più idratante.
  • Tonico Lotion Confort - Chanel: questo mese ho finito anche il tonico confort+anti inquinamento di Chanel. Come vi ho spiegato nel post dedicato alla mia skin care, non sono una grande utilizzatrice di tonici, però in questi ultimi mesi mi sto piuttosto impegnando a usarlo almeno alla sera. Questo prodotto non mi ha cambiato la vita, ho trovato che fosse un po' come passare sul viso dell'acqua e niente di più. L'unica cosa positiva è che non contiene alcool, cosa che sappiamo tutti che non fa benissimo. Ritorno al mio affidato Tonico Lavera anti macchie.

Siamo giunti alla fine di questo lunghissimo post. Spero di averti tenuto compagnia almeno per qualche minuto e ci tengo ad augurarvi un sereno Natale e spero lo passerete in compagnia delle persone a cui volete bene!!

A presto,

domenica 7 dicembre 2014

November Most Played - #teammostplayed

"November, not much to remember..." vorrei iniziare così con una frase di una canzone che s'intitola "November" (non l'avreste mai detto vero? xD) di Adam Lambert, uno degli artisti che stimo di più negli ultimi anni.

E così, anche novembre ci ha salutato e abbiamo dato il benvenuto a dicembre, l'ultimo mese dell'anno, di questo 2014.
Come ogni mese sono qui per raccontarvi quali sono stati i prodotti preferiti che ho usato di più in questo mesetto.
Edit: mi sono dimenticata di dirvi che faccio parte del Team Most Played creato dalla mitica Golden Violet che ha avuto la brillante idea di riunirci tutte insieme (ovviamente chi vuole partecipare) per poter parlare così dei nostri prodotti preferiti del mese. Scusa Chia, colpa dell'età che avanza!! :P
Partiamo subito con i prodotti così non mi dilungo più!!



Blush Cotto "Bella Rosa" - Milani: questo fard l'ho acquistato durante il mio ordine Cherry Culture di diversi mesi fa ed è uno di quei prodotti che sto usando parecchio nell'ultimo periodo. E' molto pigmentato quindi bisogna dosarlo bene altrimenti si rischia di avere le guance di Heidi. E' un colore piuttosto acceso, ma trovo si accosti perfettamente con un trucco leggero da tutti i giorni.

Rossetto Velvet Lipstick 04 - Deborah: è indubbiamente uno dei rossetti più indossati durante novembre, ma è anche un acquisto fatto durante questo mese. Lo adoro, lo adoroooo! Mi piace indossarlo per andare in università con un trucco leggerissimo, perché penso che lui debba essere il protagonista del trucco. E' davvero long lasting, lo indosso alla mattina e alla sera è ancora lì bello intatto, in più non secca per niente le labbra. Devo assolutamente prendere il rosso della collezione perché sembra davvero bello anche quello!!

Talasso Doccia-Crema - Collistar: mi piace un sacco questo prodotto, perché quando ho voglia di rilassarmi o semplicemente sono un po' stanca, trovo che questa doccia crema mi aiuti a scaricare il peso della giornata appena passata, di fatti è un prodotto che utilizzo specialmente alla sera. Ne basta davvero una piccola quantità per formare la schiuma.

Smalto Licorice - Essie: back to black. Uno dei pochissimi motivi per cui adoro l'inverno è lo smalto nero. Mi piace un sacco indossarlo perché penso doni eleganza alle mie mani. Questo di Essie è uno dei miei neri preferiti in assoluto, per via del colore intenso, duraturo e anche per il pennellino bello ampio, mentre un altro nero che mi piace è sicuramente il Black Satin di Chanel.

Ombretto in crema - Chanel: questo tipo di ombretto in crema l'ho usato parecchio durante novembre. Qui è rappresentato da Convoitise (#90), ma devo dire che ho indossato diverse volte anche Invitation (#827). Quelli di Chanel sono i miei ombretti in crema preferiti, perché sono piuttosto pigmentati, non finiscono nella pieghetta dell'occhio e ne basta una passata per creare un look perfetto da giorno.

Huile Douceur Demaquillante Express - Dior: durante questo mese mi sono impegnata al massimo e ho voluto dare una seconda chance a questo struccante dato che le prime volte che l'avevo usato, non mi aveva lasciata proprio convinta. Devo dire che in questo mese mi sono trovata decisamente meglio, anche se non è di certo il mio struccante preferito. Struccare strucca egregiamente, ne basta davvero una "pusciata" per rimuovere il makeup degli occhi. Ci vuole un pochino di pazienza e risciacquare bene altrimenti rimangono dei rimasugli nella rima inferiore dell'occhio e soprattutto non bisogna usarne una quantità enorme altrimenti da fastidio agli occhi. Non sono ancora convinta al 100% ma diciamo che in questo mese abbiamo recuperato un po' il rapporto!! xD

Crema al Caramello - Lidl: O M G! non potete capire la bontà di questa crema da spalmare. Quando l'ho vista sullo scaffale non ho potuto resistere essendo caramello-addicted. E' davvero spettacolare e gustosissima, di solito la spalmo sul pancarrè e me lo mangio come spuntino. E' davvero una bontà!!! *_*

E ora passiamo ai soliti random:
  • Canzone del Mese: questo mese ho ben 3 canzoni che ho ascoltato di più. La prima è indubbiamente Blame di Calvin Harris ft. John Newman. Penso di essere seriamente addicted da questo brano, lo ascolto almeno 5 volte al giorno. Bravo Calvin...ho scoperto piacermi parecchio e poi, diciamocelo...che bonazzo!! xD Il secondo brano è sempre del nostro caro Calvin ma stavolta la cantante è Ellie Goulding e s'intitola Outside. Terzo, ma non d'importanza è Blank Space della cara Taylor Swift.
  • Film del Mese: da amante delle commedie leggere/sentimentali, questo mese ho guardato Un Amore Senza Fine, un po' stile Nicholas Sparks (autore che adoro). Davvero carino.
  • Foto del Mese: uno dei miei rossetti preferiti in assoluto nell'ultimo periodo è sicuramente Pulp di Mulac Cosmetics. E' una tonalità di viola che non possedevo nella mia collezione di rossetti e soprattutto è un colore che non si trova facilmente in giro. Ringrazio ancora le mie amiche Ile&Fra per avermelo regalato! SMACK


Eccoci giunti al termine anche di questo post. Spero che i miei Preferiti del Mese vi siano piaciuti. 

A presto,


lunedì 1 dicembre 2014

Collistar | Talasso-Scrub Rassodante alla Ciliegia

[Buon 1° dicembre!! Non ci posso credere che mancano solo pochi giorni a Natale!]

Quando ho terminato il mio Talasso-Scrub Oro di Collistar (che vedrete prossimamente nel post dei finiti), la mia dolce mamma ha deciso di regalarmi il nuovo arrivato in casa Collistar, ossia il Talasso-Scrub Rassodante con estratto di Ciliegia dell'Emilia Romagna. Quando ho letto di questa novità volevo proprio provarla e sono stata molto felice di riceverlo (Mamma knows best!!).
Questo scrub fa parte della collezione Ti Amo Italia dedicata appunto al nostro paese ricco di prodotti eccellenti.


Partiamo dalla confezione di cui è stata creata una taglia speciale, ossia da 300g anziché 700g. Mi piace questa idea di avere delle taglie promozionale per dare la possibilità di provare il prodotto e decidere una volta terminato se ne vale la pena l'acquisto in full size.
Il profumo è una delle cose che mi piace di più di questo scrub perché è delicato e l'insieme di oli mi da la sensazione di essere in una SPA ogni volta che lo utilizzo. Il profumo di ciliegia si sente ma non è eccessivo, è molto soft e piacevole.
Per la fase Tonificante e Rassodante all'interno troviamo l'estratto d'alga Padina pavonia che favoriscono la compattezza della pelle; per quanto riguarda la Nutrizione e Idratazione troviamo gli oli di ciliegia, jojoba e germe di grano che rendono la pelle morbida; infine per la Stimolazione entrano in azione gli oli essenziali di pompelmo e bergamotto che stimolano la pelle esaltando l'efficacia del trattamento.
I micro granuli contenuti all'interno permettono di svolgere l'esfoliazione in modo delicato ma allo stesso tempo profondo.
Non so se è una mia impressione e basta, ma una cosa che noto dopo averlo utilizzato è che la mia pelle risulta piuttosto compatta.
La sensazione che provo una volta uscita dalla doccia è di pelle idratatissima e morbida al tatto che non necessita nemmeno della crema corpo e, a volte, non la applico nemmeno perché sento di essere già piuttosto idratata.
Di solito cerco di utilizzarlo almeno una volta a settimana, ma capita delle volte che lo faccio una volta ogni due settimane, perché la sottoscritta è piuttosto pigra!! xD


Tra i due talasso-scrub che ho provato fino adesso questo sicuramente è il mio preferito perché mi esfolia la pelle senza aggredirmela e una volta uscita dalla doccia la sento proprio pulita, idratata, ma soprattutto non provo la sensazione di prurito che altri scrub mi danno.

Se devo trovare un "contro" a questo prodotto è il fatto che all'interno di queste taglie piccole non vi sia la spatolina per mescolare gli ingredienti. Non so se sia stata io sfortunata ma non credo, perché anche nell'altro che ho provato (che era sempre piccolo) non c'era nella confezione.

Il prezzo è di 24€ ed è reperibile in tutte le profumerie, il mio è stato acquistato da Limoni!!

Ora domando a voi...siete pigre come me o vi scrubbate con regolarità una volta a settimana? Quali sono i vostri scrub del cuore??


martedì 25 novembre 2014

TOP DEI TOP - Creme Mani Inverno 2014

Riprendiamo questo mese con i TOP DEI TOP, un post che mi piace parecchio scrivere e condividere con voi. In quello precedente (qui per leggerlo) vi ho mostrato i miei smalti preferiti per la primavera/estate, mentre stavolta vi parlo delle creme mani che sto usando e che userò durante l'inverno. La crema mani è uno step che cerco di non evitare soprattutto alla sera, perché le mani ruvide sono una cosa che non sopporto!!
Ecco le mie TOP 5...


  1. Crema Mani Rigenerante Intensif 7 Jours - Garnier Body: questa crema era insieme allo smalto Maybelline che ho preso qualche mese fa (qui per vederlo) e mi ha fatto piacere trovarla insieme perché è davvero una buona crema idratante ma soprattutto si assorbe rapidamente. Un'altra cosa a suo favore è che è Senza Parabeni, il che non guasta mai. La profumazione è delicata, al miele. Non so se è venduta anche separatamente, sinceramente non ci ho fatto caso tra gli scaffali, ma spero vivamente di si. La confezione è di 100ml e quindi piuttosto grande.
  2. Crema Vellutante Per Mani all'olio di crusca di riso - I Coloniali: lei è la mia crema TOP che uso da anni e che adoro alla follia. La confezione che vedete è quella di scorta, ho evitato di mostrarvi quella che sto usando ora perché è ridotta un po' malino!! xD La cosa che mi piace di più è la profumazione, non so proprio come descriverla ma posso dirvi che è abbastanza dolce, quasi vanigliata. Principalmente la uso alla sera prima di andare a letto perchè è abbastanza corposa e quindi non si assorbe facilmente. Contiene 50ml di prodotto e ha un PAO di 12 mesi. 
  3. Trattamento Notte Mani & Unghie - I Coloniali: altra crema di questo brand che ho scoperto quest'anno. Penso che faccia parte di una delle nuove linee lanciate da I Coloniali. Anche lei la uso di solito la sera prima di andare a letto, me ne cospargo una bella quantità e la lascio agire tutta la notte. Al suo interno troviamo del burro di Karitè, e contiene 50ml di prodotto e anche lei ha un PAO di 12 mesi.
  4. Crema Nutriente Vellutante - Nivea: questa cremina la tengo sempre in borsetta e la uso durante la giornata. Mi piace perché si assorbe facilmente e mi lascia le mani profumate. All'interno troviamo l'olio di noci di Macadamia che ha un potere nutritivo. Lascia le mani super morbide e per niente appiccicose. Il tubetto contiene 30ml di prodotto e credo sia una tra le creme mani più famose di Nivea.
  5. Guanti di Cotone - Essence: per ultimo ho voluto aggiungere questi guantini di cotone che ho preso secoli fa da Essence. Non so se siano ancora in commercio, ma spero tanto di si perché sono davvero comodi. Di solito li indosso dopo che mi sono spalmata una bella quantità di crema e li tengo su tutta la notte in modo da far agire la crema al meglio. Sinceramente non so se esistono di altre marche, ma credo di si, se li avete visti in giro fatemi sapere perché vorrei prenderne un altro paio! 
Ecco i guantini in tutto il loro splendore!! xD

E con questa immagine dei guantini super fashion di Essence concludo questo nuovo articolo e domando a voi quali sono invece le vostre creme TOP per quest'inverno che si prospetta super freddoloso?

A presto,

giovedì 20 novembre 2014

Neve Cosmetics BioPrimer Mattifying | Prime Impressioni

Come vi avevo già annunciato qui, quest'oggi ho deciso di parlarvi di un prodotto che mi ha incuriosita parecchio e che ho deciso di acquistare grazie a una promozione dedicata al suo lancio. Dal titolo avrete già capito che il prodotto in questione è il primo BioPrimer di Neve Cosmetics.
Ho deciso di acquistare la versione opacizzante in quanto tendo un pochino a lucidarmi nella zona T e  ho pensato che questo prodotto potesse aiutarmi a contrastare questo "problema".
In commercio esiste anche la versione Brightening con il compito di andare appunto ad illuminare il viso e a renderlo più omogeneo.


Da quando l'ho acquistato al prezzo di 9,90€ grazie alla promozione, l'ho indossato praticamente tutti i giorni in quanto volevo testarne la durata, l'efficenza, ma soprattutto provare a vedere se un primer di questo tipo poteva crearmi qualche sfogo di brufoletti.
Come vi ho detto all'inizio, questo è un primer BIO, questo significa che al suo interno non contiene Siliconi, Parabeni, Petrolati e nessuna fragranza. In giro esistono diversi prodotti con questo scopo ma che hanno sicuramente prezzi elevati (vedi Laura Mercier, Couleur Caramel, ecc), quindi mi sono affidata a lui principalmente per il prezzo.
Finora l'unico primer che avevo provato era il PoreFessional di Benefit, ma contiene al suo interno parecchie schifezze e lo utilizzo solo ed esclusivamente nelle occasioni speciali. Oggi diciamo che farò una sorta di comparazione tra questo e il BioPrimer anche se sono due prodotti parecchio diversi.

Partiamo dalla confezione che si presenta sotto forma di un tubetto che contiene al suo interno 40ml di prodotto. Il PAO è di 12 mesi ed è perfetto per tutte le persone che sono vegetariane e vegane.
La consistenza è quella che mi ha colpito principalmente in quanto è piuttosto liquida, come se fosse una sorta di BBC, mentre il primer Benefit è molto più denso e la sensazione che si ha è proprio siliconica.
E' leggermente colorato anche se non va a coprire nessuna imperfezione e credo che sia grazie anche al pigmento al suo interno che l'effetto sia di pelle più omogenea.
Ne stendo una piccola quantità su tutto il viso e la lascio asciugare per qualche minuto in modo da dargli la possibilità di fondersi bene con la mia pelle. Lo applico dopo la mia crema idratante e successivamente applico la mia BB Cream di So'Bio Etic che trovo che siano una combo perfetta.
Quando stendo il BioPrimer noto subito che la mia pelle è più compatta, i pori sono leggermente diminuiti e la pelle risulta molto omogenea. Essendo una base senza siliconi l'effetto di pelle "perfetta" con questo prodotto non si ha, ma non è nemmeno quello che cerco io durante la giornata. E' normale che una base come quella di Benefit andrà anche a minimizzare i pori grazie ai siliconi contenuti nel prodotto.
Ho notato una grande differenza da quando lo uso, cioè che la mia pelle difficilmente diventa lucida durante la giornata. Se prima dopo una paio d'ore mi lucidavo, ora questo accade dopo molte ore.
La mia paura più grande era, che nonostante non contenga siliconi e altri schifezze, mi potesse causare problemi alla pelle, ma tutto ciò non è accaduto e vi assicuro che questa base la utilizzo tutti i santi giorni e rimango in giro per tutta la giornata.

Per quanto riguarda l'utilizzo del primer con dei fondi siliconici, non so dirvi molto perché nell'ultimo periodo sto utilizzando solo prodotti Bio, ma penso che essendo una base Bio non si sposi alla perfezioni con quel tipo di prodotti.

L'ho provato anche come primer occhi e devo dire che non mi ha delusa nemmeno così, l'ombretto ha retto benissimo senza finire nelle pieghette...più di così si muore!! :D


Sono molto soddisfatta del mio acquisto perché trovo sia un prodotto valido e che funzioni alla perfezione. Ripeto, non da l'effetto che può dare un primer siliconico, quindi di pori super minimizzati, ma onestamente non è nemmeno quello che voglio io. A me interessa un prodotto che non mi faccia lucidare, che non mi crei problemi di sfoghi e che mi renda la pelle più compatta e questo il BioPrimer lo fa alla perfezione. Nelle occasioni speciali continuerò a usare la base di Benefit, perché mi piace come si fonde con il fondotinta e il risultato che da.

Il prezzo attuale è di 12€ ed è disponibile sul sito Neve Cosmetics o in tutte le Bioprofumerie.






mercoledì 12 novembre 2014

DIY | Maschera Purificante

Il post di oggi sarà un po' diverso dai soliti perché vi mostrerò una maschera viso che sto facendo da un po' di tempo. Avendo la pelle piuttosto impura, causa pimples odiosi e macchiette post brufolo, la maschera purificante per me è un vero e proprio MUST! Ultimamente, come vi avevo raccontato qui, sono un po' in fissa con la fase maschera post scrub, è una coccola che mi piace darmi. Da quando ho preso l'argilla verde in polvere ho provato diverse maschere, dalle più semplici alle più elaborate. Quella che vi propongo oggi non è niente di nuovo, sicuramente l'avrete già vista in giro per il web, ma è quella con cui mi sto trovando meglio e vorrei condividerla con voi!!


Occorrente
  • Argilla Verde
  • Acqua
  • un cucchiaino di Miele
  • 2/3 gocce di Olio Essenziale alla Lavanda o di Limone
  • 2/3 gocce di Olio Essenziale di Tea Tree

Procedimento

Per quanto riguarda le quantità, vado a occhio. Di solito prelevo un cucchiaino e mezzo (da caffè) di argilla e la stessa quantità d'acqua. Prendo una ciotolina e ci verso i vari ingredienti e amalgamo il tutto fino a quando non diventa una cremina. Può capitare che il contenuto sia piuttosto liquido, quindi aggiungeteci ancora un po' di argilla. 

Per stendere la maschera utilizzo le dita o molto spesso mi procuro un pennello da fondotinta con le setole a lingua di gatto, perchè funge da spatolina e riesco a spalmare meglio la maschera.

Gli oli essenziali sono a vostra scelta, io utilizzo quello al Tea Tree perché essendo una maschera purificante questo olio è un potente antibatterico e va a contrastare la formazione di brufoli; mentre quello alla Lavanda è perfetto per schiarire le macchiette post brufolo. Se avete in casa quello al Limone va benissimo lo stesso, perché grazie alla sua funzione astringente è in grado di ridurre i pori, purificare e anche lui è ottimo per schiarire le macchie solari o quelle lasciate dai brufoletti. 

Va tenuta in posa fino a quando non si secca, quindi all'incirca per 20/25 minuti e poi va risciacquata con dell'acqua tiepida facendo dei movimenti circolari. Noterete come la vostra pelle sarà super morbida, idratata (grazie al miele), ma soprattutto le imperfezioni saranno meno evidenti e i brufoletti saranno decisamente seccati. Successivamente io ci applico del tonico (al momento sto usando quello alla Rosa Mosqueta di Omnia Botanica) e applico la mia crema idratante. 

Di solito applico questa maschera un paio di volte a settimana alternandola a quella idratante di Glamglow che sto provando da pochissimo tempo.

Voi di solito fate le maschere al viso? Preferite farvele in casa o acquistarle?
Spero questo post vi sia piaciuto e soprattutto spero di avervi dato qualche spunto per la vostra prossima sessione mascherosa!! :D

Ed eccomi qui!! Cosa non si fa per l'amor di un blog!! xD






mercoledì 5 novembre 2014

Pupa | Paris Experience - I'm 002 Berry Violet

Dite ciao alla mia bellissima cover di Victoria's Secret!! xD

Mi è piaciuta così tanto la nuova collezione Pupa, che ho deciso di raccontarvi uno dei rossetti che ho bramato di più della Paris Experience, ossia l'I'M 002. Ho deciso di acquistare solo questo rossetto, nonostante tutta la collezione meriti, perché è l'unico pezzo che forse desideravo tanto. Di illuminanti e ombretti ne ho a bizzeffe, okay a dire la verità ho forse più rossetti che il resto, però come si suol dire: di rossetti non se ne hanno mai abbastanza, giusto? xD
Questa collezione autunnale è stata creata in modo da regalare raffinatezza ed eleganza ad ogni donna con colori intensi e decisi.
La nuance predominante per quanto riguarda i rossetti è sicuramente il vinaccia, colore per eccellenza di questo autunno/inverno.
Ho provato tutte e tre le nuance dei rossetti, ma alla fine ho puntato per Berry Violet perché, a mio parere, era quello che mi stava meglio.


Partiamo dal principio. La confezione esterna del rossetto è super raffinata, riprende i colori dominanti della collezione, ovvero l'oro e il viola; anche il packaging del rossetto stesso è stato rivisitato e si è vestito di oro per questa occasione, regalando un tocco di raffinatezza all'ormai super famoso I'M.
Il colore che ho scelto lo definirei la tonalità di questo autunno, un bellissimo color berry, luminoso e super chic. Sarà perché vedo questo colore ovunque, ma ad essere sincera, lo sto adorando. Mi piace sia sulle labbra che sugli occhi, è proprio una tonalità che mi da un senso di eleganza.
La stesura la trovo omogenea, in quanto il rossetto è super pigmentato e non essendo opaco non risulta nemmeno difficoltosa ma piuttosto scorrevole. A volte mi aiuto con il pennello Sigma L05 per contornare meglio le labbra, anche se so che devo migliorare un po' per quanto riguarda la precisione! xD
Il profumo è vaniglia, ma molto delicato quasi impercettibile.
Per quanto riguarda la durata è piuttosto alta per essere un rossetto cremoso. L'ho indossato per diverse ore ed è rimasto intatto. Ovvio se si mangia/beve qualcosa l'effetto del rossetto tende a svanire, ma basta ritoccarlo e voilà!!! :) Comunque sotto questo punto di vista non sono rimasta delusa, ma piuttosto colpita dalla sua durata.
Quando voglio essere super precisa lo abbino a una matita labbra sempre di Pupa, la 402 della Made to Last Lips.

Ho già provato altri rossetti Pupa con questa nuova formula e penso siano davvero ottimi per il fattore qualità/prezzo. Sicuramente lui entra a far parte dei miei TOP dei TOP per l'autunno e inverno (che preparerò presto!!), perché lo sto adorando e usando spessissimo tanto che l'ho inserito anche nei miei preferiti di ottobre.


Qui sotto, come potete vedere dalla picture, ho messo a confronto Berry Violet con due rossetti che possiedo nella mia collection, ovvero il Diva di Mac e Sangria di Milani. Trovo che quest'ultimo sia quello che si avvicini di più a quello Pupa, nonostante sia un pelino più sul viola.


Penso che la Pupa questa volta abbia fatto centro con questa bellissima collezione. Se avessi avuto la possibilità credo che me la sarei comprata tutta!! xD Voi avete acquistato qualche pezzo della Paris Experience?

Spero che questa review vi sia stata utile...ci vediamo presto con un nuovo articolo!! :)


domenica 2 novembre 2014

October Most Played - #teammostplayed

Per chi ancora non lo sapesse, dal mese scorso mi sono unita al Team Most Played, ideato da Golden Violet, perché è un post che mi diverto a scrivere e a leggere. Così, anche il mese di ottobre è volato l'autunno è ufficialmente arrivato e con lui ha portato anche il freddo. Non sono una grande fan dei mesi freddi, anzi a dirla tutta, ODIO l'inverno, il freddo, la pioggia, e grigiume, ma ciò che adoro è invece il tè caldo, le tisane e il piumone!!!
Dopo tutta questa pappardella direi di passare a mostrarvi i miei preferiti del mese che forse è la cosa più interessante...


BioPrimer Mattificante - Neve Cosmetics: partiamo dall'acquisto che ho fatto durante questo mese sul sito di Neve (qui per vedere l'ordine). Come sappiamo ne esistono altri in commercio, ma i prezzi sono nettamente superiori, quindi ho deciso di provare questo grazie alla promo dedicata alla sua uscita. Lo sto provando da circa un paio di settimane e mi sta piacendo parecchio, molto diverso dai soliti primer siliconici a cui siamo abituati, ma piuttosto valido. Più avanti ve ne parlerò in un post specifico.

BB Cream Perfecteur de Teint - So'Bio: continuiamo con un altro prodotto per il viso e stavolta vi mostro un vecchissimo amico che avevo abbandonato per diverso tempo. La BB Cream di So'Bio, per intenderci quella più coprente, l'avevo acquistata l'anno scorso e dopo il primo periodo di utilizzo, di cui ero super entusiasta, ha deciso di deludermi. Notavo che la mia pelle si lucidava parecchio e non mi piaceva l'effetto che mi dava, poi durante il mese di ottobre ho deciso di darle un'altra chance ma usandolo stavolta il pennello Expert Face Brush di Real Techniques e fu di nuovo amore!! Mi piace abbinarlo al primer Neve perché sono due prodotti naturali che lavorano alla perfezione insieme!

I Love Extreme Crazy Volume - Essence: questo mascara ve l'ho mostrato nel post precedente e durante l'ultimo mese l'ho usato praticamente tutti i giorni. Non voglio dilungarmi troppo perché vi ho scritto tutto quello che penso di lui ma vi dico solo che mi sta piacendo davvero tanto.

HD High Definition Powder - Make Up Forever: è il primo prodotto che provo di questo brand nonostante lo conosca da diversi anni e grazie alla mia amica Francesca, (che ogni tanto mi smazza i suoi trucchi *_*) ho la possibilità di usare la così tanto chiacchierata cipria di MUF. L'ho amata fin da subito e questo mese è stata la cipria che ho usato di più. Mi piace perché lascia la mia zona T perfettamente matte, evita che si lucidi anche dopo diverse ore e soprattutto la polvere libera è davvero finissima ed è impercettibile sulla pelle.

Butter Lipstick in HUNK - NYX: uno dei prodotti labbra che ho usato più spesso è stato questo rossetto cremoso di nyx. Il colore è una specie di vinaccia leggermente più chiaro che trovo perfetto per questo autunno. La durata non è altissima perché è una via di mezzo tra rossetto e lucidalabbra, ma siccome il colore è stupenderrimo lo ripasso più che volentieri! :)

I'm 002 Berry Violet - Pupa Milano: l'altro rossetto che ho usato di più è sicuramente lo 002 della collezione Paris Experience. Ho scritto un post a riguardo che spero di caricare presto, perché sono rimasta colpita dalla bellezza di questa collezione, ma soprattutto da lui. Un color Berry per eccellenza, super pigmentato con una durata elevata, ha sicuramente conquistato il mio cuore e farà parte dei TOP dei TOP dei rossetti autunnali (che scriverò presto).

Profumo Lolita Lempicka: ah, questo profumo mi piace un sacco per l'inverno. E' parecchio intenso ed è uno di quei profumi che mi rimane addosso per tutta la giornata. Le note olfattive sono: Liquirizia, Anice, Violetta e Vaniglia, mentre le note floreali sono Iris e Muschio. Ne bastano davvero poche spruzzate per rimanere avvolte dalla magia di questo profumo!!

Biscotto a forma di zucca: il mese di ottobre significa solo una cosa...HALLOWEEN! Da amante della cultura americana e delle cose horror, non posso rimanere impassibile davanti a questa spaventosa festa. Per l'occasione diversi supermercati hanno realizzato dolcetti inerenti a questa festa e così, ecco qui il mio biscotto di zucca con tanto di ripieno alla Nutella. Inutile dirvi che quello che vedete in foto è già finito nella mia pancia!! xD

As always, passiamo alle cose random:
  • Telefilm del Mese: senza dubbio American Horror Story. Questo mese è iniziata la quinta stagione, Freak Show, e sono super felice. Adoro questo telefilm perché è ben fatto, gli interpreti sono a dir poco eccezionali (Jessica Lange i love you) e Ryan Murphy è un fottuto genio!! 
  • Canzone del Mese: Shake it Off di Taylor Swift. Di recente è uscito anche il nuovo album e mi sta piacendo un sacco. Lei è davvero fantastica, l'ho vista anche in concerto e mi piace un sacco  perché è autoironica, divertente e riesce ad esprimere nelle sue canzoni tutto ciò che pensiamo noi ragazze!! :D

  • Foto del Mese: di sicuro uno dei protagonisti dei trucchi che ho realizzato questo mese è stato HOPE di Mulac Cosmetics. Non ho inserito il rossetto, perché presto ve ne parlerò in un post, ma ho voluto però postare la foto dove ve lo mostro in azione. Io ne sono innamorata!!

Ed ecco qui i miei Preferiti di Ottobre. Spero vi siano piaciuti e ci "vediamo" presto con un altro post sempre qui, su Itsfrancifra (okay, questa conclusione sa molto di guru youtubbiana ahaha).


domenica 26 ottobre 2014

Essence I Love Extreme - Volume vs. Crazy Volume

Quando si parla di mascara la mia bocca pronuncia solo un nome: ESSENCE I LOVE EXTREME. Da quando l'ho scoperto lo uso praticamente sempre, di giorno, di sera, quando dormo...no okay forse  quando dormo no, ma sono molto vicina dal farlo! xD
Il primo che ho provato è stato quello nero, il Volume, poi recentemente ho deciso di acquistare quello rosa, il Crazy Volume. Quello classico, cioè il nero, lo uso ormai da due anni, mentre l'altro lo sto testando da circa un un paio di mesi e quest'oggi vorrei mostrarvi quali sono le differenze che ho notato io tra le due versioni.



Andiamo nel dettaglio:

I Love Extreme Volume
 

Come ho già citato sopra, questa versione è stata la prima che ho provato e se vogliamo dirla tutta, tra i due, è quello che ho usato di più. Partiamo dalla confezione del mascara che si presenta in un tubetto nero con la scritta rosa, e chi non poteva essere amante di questa combinazione?!? Ma ovviamente la sottoscritta!! La funzione principale di questo prodotto è quello di dare volume alle ciglia, quindi la domanda da porsi è: il volume si nota oppure è una delle tante ciofeche? Assolutamente SI! Il volume c'è e si vede. Io non so davvero se sia grazie al suo scovolino cicciotto o al prodotto che c'è dentro, ma sta di fatto che l'effetto che dai lui non lo da nessun altro mascara. Mi piace perché da anche un effetto di ciglia finte, che a me piace molto. Il prezzo è davvero irrisorio, stiamo parlando di 3,29€ e vi assicuro che se costasse di più lo prenderei al volo. Grazie a Dio, il costo è basso ed è un gran punto a suo favore. L'intensità del nero è piuttosto elevata e la stesura è molto semplice nonostante la grandezza dello scovolino. Ci credete se vi dico che questo ce l'ho da due anni e non si è ancora seccato né ha svanito i suoi poteri? Certo, sarebbe anche l'ora di gettarlo visto che ha un PAO di 6 mesi (ho sforato leggermente xD), ma fin che dura ce lo teniamo. Molte mie amiche mi domandano spesso che mascara indosso perché notato anche loro il volume che fa. Per quanto riguarda lo struccaggio, posso dirvi che lo rimuovo con estrema facilità. Ho provato toglierlo sia con un bifasico che con un'acqua macellare e il risultato è lo stesso. Si scioglie alla perfezione senza alcun problema.

I Love Extreme Crazy Volume

Passiamo ora al fratellino dalla confezione rosa e la scritta nera, cioè colui che deve dare un volume esagerato. Lo sto provando da circa un paio di mesi e ho deciso di acquistarlo nonostante avessi letto commenti negativi su di lui. Partiamo dallo scovolino in silicone e decisamente più piccolo rispetto all'altro. Inoltre, oltre ad essere meno cicciotto, è anche più lungo e le setole sono corte e fittissime. Anche qui la domanda è sempre la stessa ossia il crazy volume c'è o non c'è? La risposta è altrettanto positiva, perché le ciglia si allungano notevolmente e diventano più corpose. Una cosa che ho notato soprattutto nei primi test, è che forma dei piccoli grumi alle ciglia e questo non mi ha lasciata particolarmente soddisfatta anche se ho notato che dopo diverse applicazioni la cosa si è ridotta parecchio. Il nero è decisamente più intenso in questa versione e anche la durata non è niente male. Il mascara si stende con facilità e già alla prima passata si può notare l'effetto esagerato. Anche qui il prezzo è di 3,29€ con un PAO sempre di 6 mesi. La fase struccaggio qui è decisamente diversa. Ho bisogno necessariamente di un bifasico (o comunque di una base  oleosa) per rimuoverlo, perché una semplice acqua macellare non riesce a toglierlo del tutto. Nonostante io utilizzi quel tipo di struccante, quando successivamente vado a lavarmi il viso, noto che un po' di mascara si è andato a depositare nella parte inferiore dell'occhio. Ci vuole molto olio di gomito per toglierlo, ma siccome l'effetto mi piace, diciamo che questo sforzo lo faccio volentieri!! :)

Abbiate pietà di me, sono ancora alle prime armi con le foto quindi pian piano migliorerò!!! xD

Se dovessi sceglierne uno, vi consiglierei di provare assolutamente la versione classica, ossia quella nera perché come il detto dice: "il primo amore non si scorda mai". Mi piace tutto di quel mascara, la stesura, l'effetto, il colore del packaging, semplicemente tutto. 
Ovviamente li promuovo entrambi perché penso che la qualità/prezzo sia a dir poco eccezionale. Con pochi euro si può avere un mascara che batte tutti quelli costosi. 
L'I love Extreme è diventato il mio mascara preferito in assoluto e quando voglio un effetto pazzesco, la mia scelta ricade sempre su di lui. Quello rosa lo sto testando ed è un buon mascara, vedremo se con il tempo sostituirà quello nero!! Questi due prodotti sono dei best seller di Essence e posso capire il perché. 

Voi avete mai provato uno dei due? Quali sono le vostre impressioni?


mercoledì 22 ottobre 2014

Haul | Neve Cosmetics

Da pochi giorni Neve Cosmetics ha lanciato un nuovo prodotto più o meno rivoluzionario, ossia il loro primo BioPrimer, una base trucco che ha il compito di mantenere più a lungo il make-up, ma senza spalmarsi sul viso prodotti super siliconici. Esistono due varianti: quella opacizzante e quella ravvivante. Per il lancio di questo nuovo cosmetico, il sito ha deciso di metterlo in vendita al prezzo speciale di 9,90, così presa dall'entusiasmo, ho deciso di approfittarne. Ovviamente oltre a quello, ho deciso di prendere altre due cosine...
Prima di mostrarvi il mio tesssoro, vorrei spendere due parole sull'efficienza di questa azienda. Ho piazzato il mio ordine sabato 18 (in quanto la promozione scadeva il 19 ottobre) e il lunedì hanno spedito il pacco; martedì 21 era già nelle mie braccia. Un solo giorno di spedizione, anzi direi meno di 24 ore. Inoltre, altro punto a favore, è sicuramente il loro Customer Care pronto a darti una mano in tempo zero.
Okay, detto questo...passiamo a vedere cos'ho inserito nel carrello...




  • BioPrimer Opacizzante: partiamo appunto dal motivo del mio ordine, ossia il primer. Ho scelto la variante opacizzante in quanto tendo a lucidarmi un pochetto nella zona T. Prima di acquistarlo avevo letto solo post di prime impressioni, ma ho deciso di acquistarlo lo stesso perché m'incuriosiva parecchio. Da domani lo metto subito alla prova e sicuramente più avanti ne risentirete parlare in questi lidi. 
  • Pennello Sky Corrector: ho voluto provare un altro pennello Neve perché con l'altro che posseggo, il Purple Flat, mi sono trovata benissimo. In futuro voglio sicuramente ampliare la collezione perché ho letto ottime recensioni su tutti. E' un pennello multitasking perfetto per stendere l'ombretto, realizzare un contouring, ma anche per applicare il correttore!! Non vedo l'ora di provarlo!! 
  • Pastello Ballerina: infine, ho deciso di provare un'altra Pastello Labbra perché Sfilata mi è piaciuta un sacco. Ho scelto proprio Ballerina dopo averla vista mille volte in azione nei video di Carlotta (Cheryl Pandemonium). Vedremo come si comporta, anche se non è un colore che metto spessissimo!!

I ragazzi di Neve sono così gentili da inserire sempre un omaggio con ogni ordine. Vi è anche un apposito riquadro dove è possibile chiedere qualcosa che si vorrebbe provare. Io ho richiesto l'ombretto mono Alien e loro sono stati così carini da regalarmelo. Non è detto che vi mandino sempre quello che richiedete, ma finora mi hanno sempre accontentata. 

Infine, ho notato che hanno cambiato la pochette che contiene il bottino acquistato. Da amante delle pochette, devo dire che mi piace un sacco questo nuovo look e mi piace l'idea che la regalino con ogni ordine. Le trovo utili come porta trucchi.

Se v'interessa sapere cos'ho preso nel mio primo ordine, vi lascio qui il post!! :)

ps. su Instagram ho pubblicato un piccolo video dove vi mostro lo spacchettamento in diretta!!!



giovedì 16 ottobre 2014

TAG | The Lip Product Addict

Essendo anche io una "rossettomane" non potevo non prendere in considerazione questo bellissimo TAG proposto diversi mesi fa dalla Youtuber Essie Button così oggi, alla buon ora, vi mostro quali sono i miei prodotti TOP per quanto riguarda le labbra. Il post di oggi lo dedico quindi al The Lip Product Addict!


Let's start...


1. Favourite Balm/Treatment - Miglior Balsamo Labbra

Mi piace un sacco spalmarmi prima di andare a letto dei prodotti per la cura delle labbra in modo da svegliarmi al mattino e averle super idratate e morbide; per questo, ho deciso di inserire in questa categoria due prodotti che sto usando da diverso tempo e con cui mi ci sto trovando benissimo: uno è Creme de Rose di Dior, che uso ormai da un annetto e trovo che lasci le labbra super idratate, mentre l'altro è la Crema Riparatrice Golosa di Biofficina Toscana (ve ne parlo qui) che utilizzo quando ho le labbra screpolate e hanno bisogno, appunto, di essere riparate. Sarà sicuramente il mio compagno fedele durante l'inverno!! :D

2. Best Eye-catching Red  - Miglior Rossetto cattura sguardi

il rossetto rosso è uno di quei prodotti must che ogni donna dovrebbe avere nella propria pochette truccho perché, a mio avviso, è sinonimo di femminilità. Ho scelto per questa categoria il mio amato Riri Woo di Mac, perché ogni volta che lo indosso ricevo complimenti, ma anche perché mi fa sentire a mio agio. E' il tono di rosso che preferisco, freddo con sottotono blu. Cerco di non usarlo troppo spesso in quanto è una Limited Edition, ma è davvero stupendo. Se invece dovessi scegliere un rossetto che cattura davvero lo sguardo delle persone, vi direi subito Hope di Mulac Cosmetics; quello sì che fa girare le persone!! xD

3. Best Mac Lipstick - Miglior Rossetto Mac

La scelta è stata davvero dura, in quanto adoro tutti i miei rossetti M.A.C, anche perché li ho acquistati io quindi è impossibile non amarli xD. Però ho dovuto ristringere il cerchio e ne sono venuti fuori due; Lady Danger un bellissimo rosso aranciato che ho adorato alla follia e Kelly Yum-Yum la famosa sorellina di Candy Yum-Yum, uscita con la collezione dedicata agli Osbourne. L'ho desiderato tanto e sono felice di essere riuscita ad accaparrarmene un pezzo. 

4. The Most Disappointing - Il più Deludente

Se devo essere sincera nella mia collezione non ho rossetti che mi hanno deluso particolarmente, forse in questa categoria posso inserire la Vernis A Levre di YSL nella colorazione Fuchsia Neo-Classic, ma semplicemente perché pensavo fosse più pigmentato, ma per il resto, fortunatamente, non ho rossetti che mi sono pentita di aver acquistato.

5. Best luxury and Best drugstore

Nella mega collezione di lipstick ho sicuramente un prodotto che posso definire high brand, e sto parlando del Rouge Allure Velvet di Chanel nella colorazione La Desiree. Ho rotto talmente tanto le scatola a quella santa donna di mia madre che alla fine me l'ha regalato!! Finalmente l'autunno è arrivato, così posso finalmente indossarlo! Per la parte low cost invece ho scelto a occhi chiusi il mio adorato Butter Lipstick di NYX nel colore Hunk, che vi ho mostrato nel post Haul di Cherry Culture. Lo adoro, semplicemente.

6. Liner...yes or not? Matite labbra si o no?

Non sono una grande fan delle matite labbra, però a essere sincera, le trovo piuttosto utili, specialmente quando si usano rossetti intensi ma anche con rossetti liquidi dove si ha il rischio, con il passare del tempo, di ritrovarseli in giro per tutta la faccia. Ne posseggo parecchie e anche di diversi colori, ma non le uso spessissimo anche se ultimamente mi sto impegnando a usarle di più. Sulla mia wishlist c'è Magenta di Mac!!

7. Best Lipgloss - Miglior lucidalabbra

Anche per quanto riguarda questa categoria non sono una grandissima fan anche se mi piace molto collezionarli. Se devo scegliere una marca di lucidalabbra sceglierei sicuramente Chanel, perché mi piace la durata e la consistenza, non troppo pastosa né appiccicosa. Un'altra marca che mi sta piacendo ultimamente è Pupa e in particolare i suoi Glossy Lips.

8. The Last One - L'ultimo arrivato

Gli ultimi che si sono uniti alla famiglia sono i Wacky Lips di Mulac Cosmetics che mi sono arrivati da poco come regalo di compleanno da parte delle mie amiche. Hope e Pulp sono due colori a dir poco pazzeschi che hanno già conquistato il mio cuoricino, perciò mi sento di dire grazie a Ile e Fra per questa bellissima sorpresa!!! 

9. Il più desiderato

In realtà quest'ultima categoria non c'è nel TAG originale, ma ho voluto aggiungerla io perché mi sento di dover nominare due rossetti a cui ho sbavato dietro per molto tempo e che finalmente sono riuscita ad avere. Il primo riguarda una marca che ho desiderato dal momento che l'ho vista e sto parlando di Lime Crime e dei suoi Opacque Lipstick. Quello che vi mostro in foto è Retrofuturist un bellissimo rosso acceso, mentre l'altro è Dragon Girl di Nars che ho cercato e ricercato perché ogni volta che entravo da Sephora era terminato!



Mi sono divertita molto a fare questo tag, l'ho trovato molto carino da fare e mi diverto tuttora a leggere quello degli altri!! :)