venerdì 30 maggio 2014

Review | La Roche-Posay: Effaclar Duo [+] - vi racconto la mia esperienza


Oggi vorrei parlarvi di un prodotto che sto testando da un mesetto e dal titolo avrete sicuramente capito che sto parlando di Effaclar Duo + de La Roche Posay. Un paio di anni fa, la dermatologa mi aveva prescritto la versione precedente e mi ero trovata abbastanza bene. Poi, qualche mese fa, sono venuta a conoscenza dell'eminente uscita della nuova riformulazione di questo prodotto, così ho deciso di comprarlo. Questa nuova versione si differenzia dalla precedente, in quanto hanno voluto trovare una formula che andasse a combattere oltre che alle impurità, anche le macchie che compaiono una volta scomparso il brufolo. Infatti, il suo compito è liberare i pori dilatati e prevenire la comparsa dei segni.
La confezione è quella classica dei prodotti viso La Roche Posay, tubetto piuttosto lungo e stretto con un beccuccio piccolo da cui fuoriesce il prodotto e ha un contenuto di 40ml.
In cosa si differenzia dalla versione classica? Prima di tutto, dalla consistenza. Quella originale è in versione gel e ho notato che su di me, non idratasse moltissimo la pelle, mentre questa nuova formula ha una consistenza più cremosa una via di mezzo tra crema e gel, leggermente più idratante e con un'assorbenza più elevata. Inoltre, è stato aggiunto il Procerad che agisce all’origine per evitare che le imperfezioni lascino segni. Di solito, ne prelevo una piccola quantità che applico su i vari punti del volto (mento, guance, naso e fronte) e poi la spalmo su tutto il viso. Penso sia perfetta in questo periodo, perché la mia pelle non richiede di una maggiore idratazione, ma forse per l'inverno è un po' troppo leggera. All'inzio l'applicavo alla sera, ma ora preferisco usarla di giorno perché è anche un'ottima base trucco. Comunque è consigliato utilizzarla sia alla mattina che alla sera.
Fa il suo lavoro? Si, ho notato davvero un miglioramento per quanto riguarda le macchie che ho sul volto. Le trovo schiarite e meno evidenti, certo non aspettatevi che le macchia scompaiano del tutto, per questo ci vuole un miracolo e ahimè, non hanno ancora trovato l'incantesimo giusto, ma di sicuro un miglioramento lo noterete già dai primi giorni. Come in tutte le cose, l'importante è essere costanti, solo così si noteranno i miglioramenti. Questa nuova formula mi sta piacendo molto di più rispetto a quella vecchia. La consiglio a tutte quelle persone che soffrono di impurità, brufoli e segni post brufolo. Di sicuro sarà un buon alleato per combattere, o per lo meno, alleviare i problemi alla pelle. Non è un prodotto naturale, anche se sulla confezione c'è scritto "senza parabeni", al suo interno vi sono ingrediente che non sono proprio dei toccasana, ma visto che i risultati ci sono e si vedono, io continuo a utilizzarla. Questo prodotto l'ho acquistato in farmacia, ma ho dovuto ordinarlo perché non era ancora presente nello scaffale. Non so se ora sia più facile reperirla, ma credo proprio di si, al massimo fate come me, ordinatela. Sono davvero felice di aver trovato questo prodotto perché mi sta aiutando parecchio, l'unica pecca è proprio l'idratazione. Vorrei che fosse un po' più idratante, in modo da nutrire di più la pelle, ma per il resto non ho trovato altri contro. Ho avuto modo di provare anche un campioncino del Pigmentclar Serum, sempre di La Roche Posay, che è specifico per le macchie brune e non mi è dispiaciuto per niente.


                         


Inci (Clicca sull'immagine per ingrandiarla)



SCHEDA RIASSUNTIVA:
  • Prezzo: 17€
  • Reperibilità: Farmacia e Parafarmacia
  • Quantità: 40ml
  • Pao: 12 mesi
  • Lo consiglio? Assolutamente si. E' un prodotto valido, che funziona e che merita una chance.

mercoledì 28 maggio 2014

Haul | Neve Cosmetics: un po' di acquisti online

Hi babes,
hanno appena suonato al citofono e chi era? Il mitico corriere che mi ha consegnato il mio pacchetto targato Neve Cosmetics. Conosco questa marca da un paio di anni, ma non ho mai acquistato non so perché, forse colpa delle spese di spedizione che un bel po' di tempo fa erano super altissime. Ieri, però, mi sono fatta prendere dallo sconforto a causa dell'esame di Economia (mi domando ancora perché a lingue ci abbiano ficcato dentro questa materia...), ho deciso di farmi un regalino, complici anche le spese di spedizione a 2,45€ e un 10% di sconto sui prodotti. Nel giro di 24 ore ho ricevuto il tutto tramite Bartolini (toccatevi perché porta sfiga, così mi han detto xD). E' la prima volta che ricevo un pacchetto in così poco tempo e sono rimasta colpita da questa cosa. Per chi non conoscesse questo brand, vi dico subito che è tutto italiano, con sede a Torino e il loro scopo è quello di creare cosmetica al naturale, senza l'aggiunta di schifezze come parabeni, siliconi e altre brutte robe! I prezzi sono nella media, non sono super economici ma nemmeno sproporzionati. Ogni tanto fanno anche delle promozioni super invitanti (e stavolta ci sono "cascata" anche io").
Ma passiamo ora al contenuto della scatolozza. Come potete notare dalla foto è imballata alla perfezione con tanto di scotch targato "Neve Cosmetics" e che serve da garanzia. Una volta aperto, trovate all'interno un foglio di carta con al di sotto i prodotti racchiusi in una carinissima pochette di plastica che si richiude ermeticamente. All'interno, oltre ai prodotti, ci sono anche delle card che mostrano gli ultimi prodotti/collezioni lanciate da loro e quasi sempre, inseriscono dentro anche un omaggio.






Cos'ho comprato?
  • Blush Liberty - versione mini: ero curiosa di provare un loro blush minerale, ma come al solito, ero indecisa su quale colore, così cercando su internet, ho deciso di puntare su lui, un bellissimo rosa intenso con riflessi multicolore tra il verde e l'oro. 
  • Fondotinta High Coverage (Medium Neutral) - versione mini: ho sentito parlare tanto di questi fondotinta minerali che ho deciso di dargli una chance. E' un fondo in polvere che promette un'alta coprenza e ho deciso di acquistarlo visto che ci stiamo avvicinando al caldo e non ho voglia di mettere robe pesanti in volto. Ho preso la tonalità media neutra, in quanto non sono né una mozzarellina né scurissima. 
  • Ombretto Kimono - versione mini: quando ho visto questo colore mi sono follemente innamorata. E' un viola-fucsia con riflessi rosa salmone. Trovo sia un colore particolarissimo e adatto anche a un bel trucco estivo. Si può usare sia asciutto che bagnato.
  • Ombretto Aurora Boreale - versione mini: tempo fa, ho visto un video di Carlotta (CherylPandemonium) dove usava un un pigmento bellissimo, ma quando ho scoperto essere di Mac mi è crollato il mondo addosso (che tragica, daii xD), perché costano tantissimo e poi so benissimo che non li utilizzerei MAI tutta la boccetta, quindi quando ho visto su Neve Cosmetics questo ombretto non me lo sono fatta scappare e a vederlo sembra il dupe di Glitter Reflects Transparent Pink. E' trasparente con riflessi rosa fucsia che danno luminosità all'occhio. Possono essere usati da soli o in combo con altri ombretti per dare un effetto duochrome particolare al trucco. Non vedo l'ora di provarlo!!!
  • Pastello Sfilata: era da un po' di tempo che puntavo a questa matita e sono felice di averla tra le mie mani. E' un amaranto in base blu ed è perfetto da usare sia come matita contorno labbra che come rossetto. E' una matita completamente vegetariana e vegana. A vederla così sembra perfetta per il Pleasure Bomb di Mac.
  • Pennello Purple Flat: ho sempre sentito ottime recensione di questi pennelli Neve dal manico colorato e così ho deciso di prendere quello viola per utilizzarlo con il fondotinta minerale e poi successivamente con quelli liquidi. E' in setole sintetiche ed è bello fitto adatto per le polveri. 
Infine, come ho scritto sopra, nel pacchetto si trova sempre un omaggio che viene dato dall'azienda, ma io anticipatamente prima di concludere l'ordine, ho chiesto se era possibile ricevere l'ombretto Costa Smeralda perché dalle foto sembrava stupendo, e così loro, molto carinamente, me l'hanno inserito come omaggio.
Ho deciso di acquistare le versioni mini, in modo da avere la possibilità di terminarli, perché le versioni normali contengono davvero molto prodotto e sono sicura che non terminerei mai in questa vita. Il contenuto delle mini jar è di 0,7g.

Avete mai provato qualcosa di Neve Cosmetics? Se si, quali sono i vostri prodotti preferiti o che mi consigliate?

Franci

lunedì 26 maggio 2014

NOTW: Mirage 338 - Dior [Before & After]

Hi babes,
è di nuovo lunedì e quindi è il momento di indossare un nuovo smalto! Per questa settimana ho deciso di indossa lo smalto n. 338 - Mirage di Dior, un bel violetto adatto a questa primavera. Questo smalto fa parte dei 21 nuovi smalto effetto gel che Dior ha deciso di lanciare a inizio aprile. E' la prima volta che lo indosso e devo dire che mi sta già piacendo moltissimo. Per quanto riguarda la stesura, l'ho trovata ottima, grazie al pennellino più ampio e piatto che permette una stesura migliore. La durata non posso specificarla in quanto è la prima volta che lo provo, ma spero sia al livello degli altri smalti di Dior con cui mi sono trovata quasi sempre bene. Io ho realizzato due passate, ma vi posso assicurare che già alla prima il colore è uniforme e senza striature. La brillantezza che accomuna gli smalti gel, mi piace parecchio, perché non c'è bisogno di passare il Top Coat perché rimane brillante per parecchi giorni. Il prezzo, come si sa, è abbastanza alto, ma se amate i colori sgargianti e che tendono al viola, questo dovrà far parte della vostra collezione di smalti.

Prima
Dopo una settimana
                        

Vi piace questo colore? Avete provato questi nuovi smalti?

A presto,
Franci

UPDATE: E' domenica e ho deciso di fare un aggiornamento per mostrarvi la situazione smalto dopo sette giorni che lo indosso. Direi che è ancora quasi perfetto, quindi darei un bel 9.5 perché è ancora bello intatto e ha perso leggermente la brillantezza. Super consigliato e super promosso.

domenica 25 maggio 2014

Haul | Cocktail Cosmetics - Lime Crime & Sigma

Hi babes,
oggi vorrei mostrarvi il mio ordine fatto su Cocktail Cosmetics. Vi anticipo subito che sarà un post pieno di "ODDIO SANTO", perché quello che ho comprato lo desideravo da un sacco di tempo. Prima di mostravi il mio tesssoro, vorrei parlarvi di come funziona questo sito. La spedizione è super veloce, nel giro di 5 giorni ho ricevuto il mio pacchetto direttamente dall'Inghilterra, loro spediscono tramite Royal Mail e una volta giunto in Italia se ne occupa la Posta Italiana. Ero titubante per quest'ultima perché pensavo ci mettesse molto di più, ma martedì hanno preso in custodia il pacchettino e venerdì in mattinata era già a casa. L'unica pecca di questo sito, sono le spese di spedizione: troppo elevate, fate conto che ho pagato circa 12€ solo per quello ed è decisamente TROPPO! La confezione è di cartone e al suo interno trovate dei fili tutti arruffati, in questo caso viola, stile nido d'uccello con all'interno i prodotti. Lo so, bramate dalla voglia di vedere i miei acquisti...perciò bando alle ciance, let's get started!



 I pezzi forte lasciamoli per ultimi...

- Sigma Lip Brush - L05: era da tanto che volevo provare un pennello della Sigma, ma come sapete questo brand è americano e quindi c'è il rischio di dover pagare la dogana una volta arrivato in Italia. Così, ne ho approfittato e ho deciso di comprare quello da labbra piatto, in quanto mancava nella mia collezione. E' uno di quelli che si chiude con il cappuccio di metallo che una volta tolto va applicato alla parte finale del pennello per allungarlo. E' composto da fibre compatte sintetiche ed è perfetto per stendere rossetti e lucidalabbra.
-Lime Crime Liquid Liner - Citreuse: quando ho visto questo eye-liner sul sito me ne sono innamorata, primo perché è un colore particolarissimo che non ho mai visto in giro, secondo perché l'ho trovato perfetto per l'estate. E' un colore lime acceso e il suo applicatore è quello classico da eye-liner liquido, perciò sarà un pelino difficile da usare se non si ha destrezza con questo tipo di prodotto (e qui mi ci metto dentro pure io, dovrò fare taaanta pratica xD). Dalle foto su internet, mi aspettavo molto più prodotto, in realtà è super piccino, è grande quanto il palmo di una mano. Non vedo l'ora di utilizzarlo!!!

E ora passiamo ai protagonisti di questo post...rullo di tamburi...


-Lime Crime Lipsticks - Centrifuchsia & Retrofuturistic: OMG, OMG, questo è quello che sono riuscita a dire quando ho aperto il pacchetto e ho trovato dentro loro. Li volevo da tanto tempo e finalmente sono riuscita a togliermi questo sfizio. Ho quasi paura a usarli perché non voglio rovinarli...ahahah, okay sono decisamente pazza. Per non parlare del packaging: tutto violetto con disegnati gli Unicorni (because everybody believes in unicorns, remember). Li avrei presi tutti, dall'azzurro, al giallo, al nero, ai Velvetines...TUTTI, ma per fortuna (o sfortuna) ci ha pensato il prezzo a fermarmi. Non sono economici, costano all'incirca sui 15€ però li valgono tutti. Io ho deciso di prendermi un fucsia (stranamente) e un rosso bello acceso, ma spero di poterne provare altri. Ho già visto che a giugno uscirà un nuovo colore Utopia e me ne sono già innamorata. Ah, se siete vegane questi rossetti fanno per voi, perché sono vegan e ovviamente non testati sugli animali. Li adoro, lo avevate capito?? xD
Grazie Doe Deere per aver creato questo meraviglioso brand. (Se ve lo state chiedendo, in questo momento ho gli occhi a cuoricino xD). Sicuramente vi farò una recensione a parte, perchè meritano. Purtroppo non sono venduti in Italia e nemmeno negli store americani, ma sono reperibili solo online.


That's ammoreee 


Avete mai provato questi prodotti? Let me know!! :)
Scappo a giocare con i miei nuovi amicicci!! ahahah

A presto,
Franci


venerdì 23 maggio 2014

Review | Crema Labbra Riparatrice Golosa - Biofficina Toscana

Hi babes,
oggi vorrei parlarvi di un prodotto che mi ha colpita fin dal primo utilizzo: la Crema Labbra Riparatrice Golosa di Biofficina Toscana. L'ho acquistato settimana scorsa sul sito Ecco Verde e ho avuto modo di testarlo tutta la settimana in quanto sono rimasta a casa per via degli esami universitari. Innanzitutto, come dice il nome, è una vera e propria crema per le labbra, ha una consistenza abbastanza densa e una volta stesa sulle labbra si assorbe nel giro di pochi secondi. Dopo di che, la sensazione sarà quella di non aver spalmato nulla sulle labbra e la crema inizierà ad agire. Il prodotto è di color bianchiccio, ma una volta steso diventa trasparente. Di solito lo applico alla sera prima di andare a letto e alla mattina mi ritrovo con le labbra super morbide e idratate e le pellicine, grazie a questo prodotto, saranno sparite e pronte per essere colorate nuovamente. La profumazione è delicata e dolce. Il tubetto è quello classico dei burrocacao con l'applicatore da dove fuoriesce il prodotto. Esiste un'altra variante agrumata e per entrambi è possibile acquistare anche lo scrub delle due profumazioni che spero di poter provare una volta terminato il mio Labbracadabra di Lush perché ho letto buone recensioni. E' anche un'ottima base pre rossetto, in quanto è impercettibile ma allo stesso tempo idrata le labbra e aiuta a far durare di più il rossetto.
Non sono una grande esperta di inci, ma da quello che ho capito, ha ottimi ingredienti così come tutti i loro prodotti, non contengono schifezze come parabeni, siliconi, petrolati, ecc. Io lo promuovo a pieni voti in quanto è un vero toccasana per le labbra danneggiate da vento, con pellicine e screpolate, ma anche perché è perfetto come balsamo labbra per la notte.

Inci: Aqua [Water], Glyceryl stearate, Caprylic/capric triglyceride,Ethylhexyl palmitate, Glycerin, Propanediol, Sorbitol, Hydrogenated olive oil decyl esters, Sorbitan olivateCetearyl alcoholCetearyl glucoside, Mel/Honey*, Squalane, Avena sativa (Oat) bran extract*, Calendula officinalis flower extract*, Centaurea cyanus flower extract*, Hypericum perforatum (Saint John's Wort) flower/leaf/stem extract*, Malvasylvestris (Mallow) extract*, Helianthus annuus (Sunflower) seed oil*, Prunus amygdalus dulcis (Sweetalmond) oil*, Ethylhexylglycerin, Cetyl palmitate, Benzyl alcohol, Aroma [Flavor], Xanthan gum, Phenethylalcohol, Sorbitan palmitate, Benzoic acid, Dehydroacetic acid, Lactic acid, Lecithin, Sodium hydroxide, Tocopherol, Ascorbyl palmitate,Citric acid.










SCHEDA RIASSUNTIVA:

  • Prezzo: 6,99€
  • Reperibilità: online su Ecco Verde, ma è possibile reperirlo anche sul sito Biofficina Toscana e altri e commerce 
  • Quantità: 15ml
  • Pao: 6 mesi
  • Lo consiglio? Si, assolutamente. Penso sia un prodotto valido e soprattutto con un buon inci e un buon prezzo.







Avete provato questo balsamo labbra? E lo scrub? Fatemi sapere un po' i vostri pareri!!

A presto,
Franci

martedì 20 maggio 2014

NOTW: Deborah Milano & Chanel

Hi babes,
eccomi qui con un giorno di ritardo (colpa degli esami universitari) a proporvi il mio smalto della settimana. Ho deciso di fare un'accent nails utilizzando due dei colori che mi piacciono insieme: il fucsia (sempre lui) e l'azzurro. I protagonisti di questo "look" sono: il n. 43 Fuchsia Fluo di Deborah Milano e il n. 527 Nouvelle Vague di Chanel. La stesura del primo smalto è ottima e anche l'asciugatura è super rapida, mentre del secondo non adoro particolarmente la stesura in quanto la trovo poco omogenea e soprattutto il pennellino non mi permette di essere precisa. Entrambi hanno una durata media, anche se da uno smalto Chanel mi aspetto la perfezione, e sono molto coprenti già con la prima passata. Il Fucsia, già dal nome, è un colore molto acceso anche se dopo qualche giorno tende a perdere un po' della sua particolarità, mentre l'azzurro ha all'interno una punta di verde. In commercio si trovano tantissimi dupes del Nouvelle in quanto è stato uno degli smalti di punta di Chanel insieme al Particuliere.




Sono sempre alla ricerca di smalti fucsia che siano piuttosto particolari, ne avete qualcuno da propormi?? Spero questa nail art vi sia piaciuta.

A presto,
Franci

venerdì 16 maggio 2014

Haul | Ecco Verde - #3

Hi babes,
quest'oggi è arrivato a casa un pacchetto from Ecco Verde. Precisamente questo è il mio terzo ordine che faccio da loro, perché trovo sia un sito ber fornito di marche e prodotti. Spero riusciranno a ottenere Dr. Organic perché voglio assolutamente provare qualche loro prodotto.
Bando alle ciance, torniamo al pacchetto. Ho fatto l'ordine lunedì in giornata, perché ho approfittato della promozione del 10% dedicata alla festa della mamma e oggi, venerdì, mi è arrivato in mattinata. A mio avviso, la spedizione non è così veloce, in quanto il pacco che si trova in Austria rimane fermo in Germania parecchio tempo e secondo me, un paio di giorni sarebbero sufficienti. Il corriere a cui si affidano è UPS e una volta inviato il pacco, ti danno la possibilità di tracciarlo così da sapere in ogni momento dove si trova. Il pacchettino che arriva, è tutto bello sigillato. Al suo interno troviamo delle pellicole di protezione e del polistirolo (correzione: sono delle chips di mais totalmente biodegradabili. Grazie Alice, del customer care di Ecco Verde, per avermelo fatto notare xD) per evitare che il contenuto si rompa e ogni singolo prodotto è imballato alla perfezione. Siete curiosi di scoprire cosa ho comprato? Bene, non mi dilungo più e vi mostro il mio shopping.


Ecco il contenuto del pacchetto:


  • Shampoo Volume The Verde & Arancia - Lavera (3,99€): non ho mai provato questo shampoo, ma ho letto un sacco di recensioni positive, in più Lavera non mi delude mai in fatto di shampoo.
  • Balsamo Corpo Detergente al Miele - Biofficina Toscana (9,99€): m'incuriosisce un sacco questo prodotto, ed è anche il nuovo in casa Biofficina. Ho letto grandi cose, quindi non vedo l'ora di provarlo!!
  • Deo Crema Feschezza Floreale - Biofficina Toscana (7,59€): ero alla ricerca di un BUON deodorante, perché ultimamente ho qualche problemino (ahaha che bei discorsi) di sudorazione e i deodoranti che ho provato fino adesso, non mi hanno soddisfatta. Ho letto la recensione di Giorgiapril e mi sono fatta convincere a dargli una chance. Ho scelto quella versione floreale in quanto più adatta alle donne. Vedremo, sicuramente ve ne parlerò più avanti, così come di tutti questi prodotti.
  • Crema Labbra Riparatrice Golosa - Biofficina Toscana (6,99€): ero alla ricerca di un buon balsamo labbra che idratasse a fondo le mie labbra e mi sono affidata a lui dopo svariate ricerche. Ho anche letto che sia perfetto come base rossetto. Staremo a vedere! Volevo prendere anche lo scrub della stessa linea, ma ho ancora il mio Labbracadabra di Lush da terminare.
  • Olio di Rosa di Mosqueta - Farfalla (10,19€): dopo aver visto un video de La Cindina e di altre persone che parlavano di questo olio, mi sono decisa a provarlo, soprattutto per dare un aiuto alla cicatrici piccole e alle macchiette che i brufoli mi hanno lasciato. Da stasera, ho un nuovo amico da aggiungere alla mia Skin Routine
  • Olio di Malaleuca - Farfalla (5,99€): il Tea Tree Oil non manca mai nel mio armadietto dei cosmetici, in quanto lo uso nelle maschere e nelle creme quando ho problemi di brufoletti e visto che facevo questo ordine, ne ho approfittato e risparmiato (visto che in Erboristeria mi costa dagli 11€ ai 13€)

Poi ho richiesto qualche campioncino in modo da provare qualcosa di nuovo e mi hanno dato una crema viso della So Bio, un'altra crema Anti Age di Bio Lady e una lozione al ginseng di Demeter.
Tip: se volete qualche omaggio dovete richiederlo nel box delle info prima di concludere l'ordine, altrimenti non vi troverete nulla nel pacchetto.



Avete mai acquistato su Ecco Verde?

Ps. vi lascio un piccolo video che ho girato appena ho ricevuto il pacchetto!! :)

A presto,
Franci

Un super Makeuperitif con Makeupdelight - vi racconto la mia esperienza

Hi babes,
ieri sera ho avuto il piacere di partecipare al Makeuperitif organizzato da Diego dalla Palma per Giuliana (aka Makeupdelight), in collaborazione con Campari Red Passion e la profumeria Marionnaud di Corso Magenta, Milano. Durante l'evento, dalle 18 alle 21, era presente anche la redazione di Cosmpolitan che realizzava foto alle presenti e regalava una copia della rivista. E' stato un piacere poter incontrare Giuly, perché è una delle Youtubers che seguo da moltissimi anni, forse dall'inizio della sua carriera youtuberiana. Io e la mia amica Francesca siamo arrivate un po' in anticipo e appena entrate, l'abbiamo beccata per farci due chiacchiere al volo e una foto in "anteprima". E' stata davvero gentilissima, cosa che in realtà non posso dire di alcune commesse della profumeria che non ci hanno trattato molto bene. Una volta terminato il nostro breve incontro, è andata nel retro per finire di prepararsi, così noi ci siamo accomodate fuori in attesa dell'inizio dell'evento. Verso le 17.30 la gente cominciava ad arrivare e alle 18.05 il super mega incontro è iniziato. Durante la serata, era presente lo staff di Diego dalla Palma per realizzare trucchi sulle ragazze presenti, inoltre Giuliana ha scelto alcune fortunate ragazze da truccare, il tutto accompagnato da baristi/modelli (Giuly era molto orgogliosa di presentarceli, chissà perché...vi assicuro che era brutti brutti xDDD) che ci offrivano Campari a go go.
Sinceramente mi aspettavo molta più gente, ma da una parte meno male, perché se fossimo state di più non so come avremmo fatto. La profumeria comunque è stata riempita tutta, ma il fatto che non ci siano state tante persone, è giustificato dal fatto che molte lavorassero e quindi probabilmente non avranno fatto in tempo ad arrivare. Ho avuto modo di parlare anche con una responsabile marketing di Diego dalla Palma e mi ha raccontato il perché hanno voluto realizzare questo bellissimo tour in compagnia di Makeupdelight: innanzitutto la scelta è ricaduta su di lei in quanto la trovano estremamente professionale (cosa che concordo assolutamente anche io) e poi perché vogliono promuovere il brand anche tra le più giovani. A mio avviso, hanno realizzato una cosa molto carina, l'unica pecca se posso permettermi, è stata la mancanza di piccoli gadget da regalare alle presenti, perché se voglio lanciare il marchio anche a un pubblico più giovane, forse questo tour è l'occasione giusta per farlo, visto che le persone che partecipano sono per la maggior parte ragazze.
E' stata una piacevole serata e Giuliana è stata davvero simpaticissima con tutte e super disponibile. Come la si vede in video, è nella realtà e mi ha fatto piacere constatarlo.

Il Makeuperitiftour continua. Questa di Milano era solo la prima tappa.
Ecco gli altri incontri:

- TORINO, Giovedì 22 MAGGIO in Via Duchessa Iolanda n.6
- VERONA, Giovedì 29 MAGGIO in Via Stella n.31 (sará presente la redazione di COSMOPOLITAN!)
- MILANO, Giovedì 5 GIUGNO in Viale Monza n.2 (sará presente la redazione di COSMOPOLITAN!)
- MESTRE, Giovedì 12 GIUGNO in Via Allegri n.13/17
- FIRENZE,Giovedì 19 GIUGNO in Viale Talenti n.100
- ROMA, Venerdì 27 GIUGNO presso il Centro Commerciale ROMA EST
- GENOVA, Sabato 28 GIUGNO in Piazza Fontane Marose


Io in compagnia della mitica Giuliana
Un grazie a tutte le persone che hanno lavorato per poter realizzare questo incontro e dare la possibilità a noi ragazze d'incontrarla.
A presto,
Franci

mercoledì 14 maggio 2014

TOP DEI TOP - Rossetti primavera/estate 2014

Hi babes,
quest'oggi vorrei illuminarvi con quelli che sono i miei TOP per quanto riguarda i rossetti che utilizzerò di più durante la primavera/estate. Vi preannuncio che saranno per la maggior parte fucsia e si, credo di avere un problema serio con questo colore. Volevo fare una top 5 ma non ce l'ho fatta così sono arrivata, facendo una difficile selezione, a 6 prodotti.


In ordine da sinistra:
  1. Flat Out Fabulous - MAC: eccolo anche lui, un altro rossetto dal nome impronunciabile ma che amo lo stesso xD. E' un fucsia tendente al violetto (ma come sei brava Francesca a descrivere i rossetti). La stesura la trovo un po' difficoltosa, perché non si stende con regolarità. Bisogna un attimo insistere perché è abbastanza "duretto". Essendo un matte, la sua resistenza è eccellente. Una volta steso, non se ne va manco morto. Piccolo aneddoto: un po' di mesi fa mi trovavo a Londra per un viaggetto con amiche e ovviamente una (o forse più di una) tappa da Victoria's Secret era d'obbligo, così girovagando per il negozio, una commessa mi ferma chiedendomi quale rossetto indossassi e non appena le ho detto MAC, lei mi fa: Flat Out Fabulous? Questo per farvi capire quanto sia particolare. 
  2. Lady Danger - MAC: Okay, lo ammetto. Ho comprato questo rossetto inizialmente perché era il preferito della mia cantante preferita, ossia Jessie J, ma da quanto poi me l'ha provato la commessa, me ne sono innamorata. E' rosso acceso, con una punta di arancione e sottotono caldo. E' un colore piuttosto particolare, non il solito banale rosso. L'unica nota dolente, è che anche lui secca un po' le labbra in quanto fa parte della family dei Matte. Però la durata è davvero ottima. 
  3. Relentlessly Red - MAC:(lo ammetto ogni volta che devo scrivere questo nome impronunciabile vado a cercarlo su google xD): questo rossetto è indefinibile; su alcune vira sul fucsia su altre sul rosso. A me personalmente vira sul rosso bello acceso, tanto che ho ricevuto davvero un sacco di complimenti come vi avevo già annunciato nei miei prodotti preferiti di Aprile. Lo adoro, davvero. Da quando me l'ha regalato la mia amica Francesca non ne faccio più a meno. Dura tantissimo, anche se tende a seccare un po' le labbra. E' un colore che fa davvero da protagonista, basta un leggero trucco con un velo di mascara e lui farà tutto il resto.
  4. N. 52 - Barry M: l'ho acquistato l'anno scorso a Londra e trovo che sia il rupe perfetto del Candy Yum Yum. L'avevo visto in giro per il web quando mi stavo facendo una cultura su cosa accaparrare durante il mio viaggetto e lui, ovviamente, è tornato con me. E' un rosa fluo e penso sia perfetto per l'estate. E' un colore pieno, vibrante e la sua durata non è niente male. Sono rimasta colpita, perché il rapporto qualità/prezzo è ottimo. 
  5. Pleasure Bomb - MAC: faceva parte della collezione Riri hearts Mac (e mica solo lei...) e sono davvero felice di essere riuscita a prenderlo perché è uno dei miei rossetti preferiti in assoluto anche se mi dispiace un po' usarlo, perché non voglio che la bellissima scritta che c'è sul rossetto scompaia :(. E' un fucsia intenso, con sottotono freddo e penso che sia uno di quei colori che stia bene con tutte le carnagioni. La durata è ottima e nonostante faccia parte della famiglia matte, non secca per niente le labbra. Lo trovo bello cremoso e si stende che è un piacere. Una cosa che AMO dei rossetti Mac è il loro profumo, delicato, quasi vanigliato, per non parlare invece del packaging di questa collezione: S P E T T A C O L A R E ! Questo oro rosato mi fa impazzire!
  6. Unapologetic Sans Remords - Revlon: lui è entrato dritto nei miei preferiti. Quando l'ho visto in giro per il web ho pensato subito di volevo all'istante e non potete capire quando l'ho trovato allo stand com'ero felice, come una bimba che riceve una caramella. Questo colore è stupendo, un rosa fucsia. Fa parte della nuova collezione matte, ma non è il solito opaco che conosciamo tutte; rimane piuttosto brillante, nonostante non abbia i glitter, e rimane piuttosto fisso alle labbra. Mi aspettavo qualcosa in più dalla durata, in quanto una volta che mangi qualcosa, pian piano se ne va e rimangono solo le labbra leggermente colorate. Se invece non si fa nulla, si sta fermi senza mangiare, bere, ecc, rimane lì al suo posto. L'applicazione è super facile, perché è un matitone, ma essendo un colore forte, lo specchio è d'obbligo. Ha un profumo leggero di menta, che personalmente non mi da fastidio. E' uno di quei matitoni automatici, quindi non c'è bisogno di temperarlo!
                        Foto senza flash                                                               Foto con flash
           
Voilà, questi sono i miei top dei top e i vostri quali sono per questa meravigliosa stagione??

A presto,
Franci

lunedì 12 maggio 2014

NOTW: #55 - Pupa

Hi babes,
è di nuovo lunedì, ed eccoci qui con una nuova "puntata" dello Smalto della Settimana. Stavolta ho deciso d'indossare il  n. 055 della Pupa della collezione Gel. E' un azzurro cielo e appena l'ho visto mi sono innamorata. Adoro questa nuova versione gel degli smalti Pupa, penso che la nuova formula li renda ancora più spettacolari. Per non parlare del pennellino, perfetto per stendere lo smalto sulle mie unghiette non troppo grandi. Difficilmente ora riesco a sporcarmi perché grazie a questo nuovo pennello ergonomico, mi permette una stesura uniforme e mi evita le sbavature. Io, come vi ho già detto lunedì scorso, applico due passate, ma con questo vi assicuro che già alla prima avete un colore pieno, uniforme e senza striature. Un'altra cosa che amo della formula gel, è la brillantezza che donano. Io non ho applicato il top coat, perché trovo che sia già perfetto così. Anche la durata non è per niente male, dura mediamente 5 giorni e a me personalmente, anche 7.


                                     Foto all'esterno                                                             Foto all'interno
                      




Avete mai provato questi smalti gel? Se si, quale colore mi consigliate? :)


Ps. Prossimamente vi posterò la mia Top 5 degli smalti che mi piacciono di più per la primavera/estate.

Buona settimana fanciulle.
A presto,
Franci

domenica 11 maggio 2014

My Skin Care Routine

Hi babes,
oggi vi racconto come mi prendo cura della mia pelle. Vi premetto che sarà un bel post luuungo, quindi prendetevi qualcosa da bere e da sgranocchiare nel mentre. Prima di mostrarvi cosa uso io, ci tengo anche a delucidarvi su che tipo di pelle  ho. Innanzitutto, vi dico che la mia è una pelle mista, con zone normali e zone un po' più secche (specialmente nella T zone) e che da un po' di anni soffro di acne, che a differenza di molti ragazzi a cui viene in età adolescenziale, la mia è arrivata una volta terminata la scuola superiore, quindi all'incirca 19/20 anni. Sono andata dal dermatologo un paio di anni fa e mi ha prescritto una cura di antibiotici e creme; poi per svariati motivi, non sono più andata a fare il controllo ma comunque cerco di cavarmela da sola. Al momento il mio problema peggiore sono le macchie che si creano dopo che il brufolo (maledetto) se ne va. Le odio, perché ci vuole davvero molto tempo prima che passino. Il problema brufoli, invece, si è attenuato, o meglio, vado a periodi, ci sono momenti che ho degli sfoghi e momenti che ne ho giusto un paio. Preciso che non ho mai avuto grandi sfoghi sul viso.
Bene, ora che ho fatto questa premessa, passiamo ai prodotti che utilizzo attualmente.

Tutti i miei prodotti per la Skin Routine


Passiamo ora nel dettaglio dei miei amicicci

STRUCCAGGIO
Occhi:
-Duo Express Demaquillant Yeux (Dior): utilizzo questo struccante bifasico ormai da diversi anni, non so più quante confezioni ho terminato. Mi piace perché, in primis, non brucia gli occhi e poi perché strucca alla perfezione qualsiasi trucco, anche quello waterproof. Un ottimo sostituto potrebbe essere lo Struccante Delicato Occhi e Labbra di L'Oreal, l'ho provato diverse volte e non mi è dispiaciuto affatto.
-Olio di Cocco (Khadi): a volte, mi piace utilizzare l'olio di cocco (quello che possiedo al momento è di Khadi) perché strucca alla perfezione il trucco occhi, ma soprattutto mi piace perché allo stesso momento mi idrata anche la zona contorno occhi. Lo uso sciogliendone un pochino tra le mani e lo passo per circa 30 secondi sugli occhi e poi, risciacquo il tutto sempre con acqua tiepida. Io l'ho acquistato su Ecco Verde, ma si può tranquillamente trovare al supermercato a un prezzo più che accessibile.
Viso:
-Pure-fect Skin Detergente (Biotherm): questo detergente ce l'ho da circa due mesetti, ma non mi ha conquistato il cuore come quello di Lavera per pelli impure. Ha una consistenza in gel, punto a favore e fa una leggerissima schiuma che permette di rimuovere il trucco viso. Di solito, non utilizzo molti prodotti sul viso, un po' di BBC o un po' di fondotinta, un velo di cipria e blush, perciò questo detergente riesce a rimuovere il tutto. Non trovo secchi la pelle, forse leggermente un po' la zona naso, ma non tira assolutamente la pelle. Probabilmente una volta terminato non l'ho riacquisterò.


DETERSIONE
-Tea Tree Foaming Cleanser (The Body Shop): alla mattina, per iniziare al meglio la giornata, mi lavo il viso con questo detergente che ho acquistato dopo aver letto una recensione di Robyberta e devo dire che mi ci sto trovando bene. Ce l'ho da poco meno di un anno e al momento sono davvero agli sgoccioli, ma sicuramente lo riacquisterò perché mi sono trovata super bene. Ha una consistenza liquida ma una volta premuto il beccuccio, si trasforma in mousse e lascia il viso super morbido. Come dice la scritta, è al Tea Tree, quindi se non vi piace questa profumazione forse non fa al caso vostro.
-Tonico Schiarente (Lavera): non sono un'amante del tonico, o forse dovrei dire che sono talmente pigra che più delle volte mi dimentico di passarlo. Ho letto molte cose sul tonico e molti lo definiscono il passaggio finale per eccellenza, io onestamente, non lo trovo così essenziale. A volte, finito lo struccaggio o dopo aver lavato il viso alla mattina, mi piace passarlo soprattutto perché questo non mi secca il viso. L'azione schiarente non l'ho notata, ma visto che non lo sto usando costantemente non posso dire che al 100% non schiarisce. Di sicuro, è un tonico leggero e non da sicuramente la sensazione di pelle che tira.


CREME
-HYDRAMAX+ACTIVE (Chanel): questa crema è perfetta per tutti i tipi di pelle, non è pesante, si asciuga rapidamente e lascia la pelle idratata. Io di solito, utilizzo la versione gel e visto che ci stiamo avvicinando verso la stagione calda, credo di preferirla a questa. Ha un colore verde acqua e  una profumazione delicata e fresca grazie alle pesche bianche e al gelsomino e non è per niente fastidiosa. E' la prima volta che provo la versione crema e devo essere sincera, non mi ha delusa. E' un vasetto da 50g che vi durerà parecchio perché ne basta una piccola quantità.
-Tea Tree: ho deciso di inserire questo prodotto nelle creme, perché di solito inserisco una goccia di tea tree nella mia crema viso, in modo da seccare durante la notte i brufoletti.
-Effaclar Duo[+] (La Roche-Posay): la sto utilizzando da poco tempo, voglio testare per bene questa nuova versione per poi fare un post specifico su di lei, ma posso anticiparvi che mi sta piacendo.
-Brufolo Bill (Lush): questo prodotto è un amico fidato. Mi piace usarlo solo nelle parti colpite dal brufoletto maledetto (ho fatto anche la rima) e ha lo scopo di sgonfiarlo. Anche questo è gelloso e a base di tea tree. Quando ho un nemico da sconfiggere, mi armo di lui e insieme lo combattiamo. Lo tengo in frigo in modo da azionare tutti i componenti.
Ps: mi sono dimenticata di fotografarlo perché come ho scritto sopra, ce l'ho in frigo. Opss xD
-Hydra Life Creme Sorbet Yeux (Dior): non sono una grande utilizzatrice di contorno occhi. Anche qui, mi trovo a essere super pigra e a utilizzarlo solo quando mi ricordo. Dovrei essere più costante in quanto ultimamente mi ritrovo con quella zona un po' secchetta. Quando mi ricordo utilizzo questo di Dior e lo trovo idratante al punto giusto e quando lo uso, lo utilizzo prima di andare a letto.


PULIZIA DEL VISO
-Peeling Lumiere (Dior): una volta a settimana mi prendo cura della mia pelle facendo un leggero scrub con questo prodotto di Dior. Ce l'ho davvero da anni e non mi è ancora terminato. Ne uso una piccola quantità che massaggio su tutto il viso, in modo particolare sul mento e naso. Ha dei microgranuli che non mi vanno a scrubbare in modo eccessivo, anche perché non voglio stressare troppo la mia pelle problematica. Il risultato? Una bella liscissima e più luminosa.
-Argilla Verde: dopo lo scrub, mi piace fare una maschera purificante. Al momento sto utilizzando l'argilla in polvere, che miscelo con 2/3 gocce di Tea Tree e un po' d'acqua. La lascio in posa per circa 15 minuti e la risciacquo con acqua tiepida. Prima di acquistare il paccone di argilla in Erboristeria, ho utilizzato quella della Khadi al Vetiver, ma non mi è piaciuta molto, mi ha seccato parecchio il viso. Una volta terminata questa, invece, vorrei puntare alla maschera al Neem di Akamuti. La maschera, cerco di farla un paio di volte a settimana a differenza dello scrub che faccio una volta a settimana.


Wow, ce l'abbiamo fatta! Spero di avervi tenuto compagnia e di avervi dato, magari, qualche spunto.

A presto,
Franci


sabato 10 maggio 2014

I'm Lipstick - Who are you? [Promo Pupa]

Alzi la mano chi non ha almeno un prodotto Pupa nel proprio beauty? Diciamocelo, siamo tutte Pupa addicted in quanto è un marchio con prezzi medio bassi e più o meno accessibile a tutti. Quello che adoro di Pupa sono le collezioni, anche se devo essere sincera, ne escono un po' troppe ed è difficile stare dietro a tutte. Ogni tanto questo brand ci propone ottime promozioni per farci acquistare prodotti a prezzi ridotti e questa volta, in onore del lancio dei nuovi rossetti I'm, ci da la possibilità di prenderci un bel rossetto al prezzo di 5€ invece che 12,90€. Ovviamente da makeupaddicted potevo farmela scappare? Certo che no, così sono andata sul sito, ho inserito i miei dati e la profumeria dove volevo ritirare il prodotto e nella mail (Attenzione perché potreste trovarlo nella posta indesiderata come è capitato a me e ad altre persone) ho trovato il mio bel coupon che ho presentato in negozio. La scelta è stata piuttosto difficile, perché c'erano davvero troppi colori, alla fine ho ristretto la cerchia di colori e mi sono fiondata sui fucsia (ma va, che novità??) ed ero indecisa tra il 405 406 e 407. Alla fine ho optato per il 406, un fucsia bello acceso. Non ho avuto modo di testarlo ancora per bene, ma ho deciso comunque di farvi questo post per rendervi partecipi dello sconto in corso. Potrete scaricare il coupon entro il 31 maggio e usufruirlo una sola volta presso la vostra profumeria di fiducia.
Questa nuova versione mi piace un sacco, anche se trovo che ci siano troppi colori e che soprattutto molti si assomiglino.
Anche il packaging è stato rinnovato, invece del solito rosso, ora troviamo una confezione argentata con sopra la scritta I'm Pupa.

Foto presa dal sito Pupa


Foto scattata da me



Fatemi sapere se anche voi avete usufruito di questa nuova promozione targata Pupa e quale colore avete scelto!

A presto,
Franci

venerdì 9 maggio 2014

From New York with Love

Qualche giorno fa la mia amica Francesca (ciao Fra :)) è tornata dal suo viaggetto a New York e da buona makeupaddicted (si, per me è una parola sola xD) le ho dato una bella lista di prodotti da portarmi, complici i prezzi favorevoli e marche introvabili qui in Italia. Purtroppo, da quello che mi ha raccontato, lo shopping makeupposo non è poi così una favola, in quanto ai prezzi che noi vediamo sui siti bisogna aggiungere una tassa che cambia giornalmente. Inoltre, i famigerati ULTA sono introvabili nella zona Manhattan, ma in compenso è pieno zeffo di Sephora. Perciò, la mia lunga lista si è ridotta a tre prodotti, ma di cui sono super felice perché li bramavo da un po' di tempo. Di cosa sto parlando? Della super famosa Beauty Blender (rigorosamente fucsia, anche se l'avevo scelta nel color Radiant Orchid ma era sold out e meno male, perché dalle foto viste nel web è un semplice e banale viola) e due rossetti della Maybelline della collezione Vivid Color Sensational (che qui in Italia non sono mai arrivati, ovviamente).
Questi prodotti non ho ancora avuto modo di testarli in quanto li ho ricevuti solamente ieri, ma ci tenevo comunque a condividere con voi la mia felicità.
Quando ho preso in mano la mitica Beauty Blender sono rimasta quasi scioccata dalla sua grandezza, o meglio dalla sua piccolezza; è davvero piccolina, dalle foto/video che ho visto in giro per il web me l'aspettavo molto più grande, ma poi leggendo le istruzioni (si, lo ammetto le ho lette), ho scoperto che una volta immersa nell'acqua si gonfia. Non vedo l'ora di provarla e vedere se è davvero così miracolosa come dicono!! :)
Per quanto riguarda i rossetti, sono davvero felice che me li abbia portati. Me ne sono innamorata anni fa quando li ho visti per la prima volta nei video delle americane e ho sperato fino all'ultimo che uscissero anche qui, ma ovviamente, questo non è mai successo. Ho adorato ogni singolo colore, in quanto sono belli pop come piacciono a me. Al primo sguardo, swatchandoli sulla mano, mi sembrano belli cremosi e super brillanti (ma senza brillantini). Le colorazioni che posseggo sono la 865 - Fuchsia Pink e la 900 - Hot Plum. Dalle foto sembreranno molto simili, ed è così, ma il primo è più tendente al rosa, mentre il secondo ha una nota di violetto e ricorda molto il colore di quest'anno, ossia il Radiant Orchid.
Ecco alcune immagini del "mio" Haul from Ammerica!! :)


Il mio tesssoro...

la mia mano a confronto con la Beauty Blender 


                                                     Da sinistra Fuchsia Pink e Hot Plum

Avete mai provato uno di questi prodotti? Se si, come vi siete trovati? Io non vedo l'ora di provarli!!!!

Un bacio,
Franci



mercoledì 7 maggio 2014

Review | Le Blush Creme de Chanel - Affinité

Hi babes,
oggi vorrei parlarvi di uno di quei prodotti che sto adorando da un po' di mesi, ossia Le Blush Creme De Chanel. Sono davvero innamorata di questo prodotto, è stato un colpo di fulmine appena l'ho visto e oggi vorrei recensirvi il colore che possiedo, il 65 - Affinité. E' un fucsia bello intenso, quasi tendente al rosso con sottotono freddo e la particolarità di questo fard è che una volta che viene a contatto con il viso si trasforma in polvere. La stesura è facile così com'è facile sfumarlo e non lascia macchie. Come tutti i prodotti in crema, ha bisogno di essere un po' incipriato per evitare che la zona guance diventi lucida. La durata è ottima, l'ho testato diversi giorni indossandolo dalla mattina fino alla sera e lui era sempre lì, cosa molto rara in quanto sulla mia pelle i blush non durano un fico secco. Il costo è un po' elevato costa sui 34€ ma vi assicuro che ne vale davvero tutti. D'altronde stiamo parlando di un marchio di alta profumeria, ma ad essere sincera, i prodotti Chanel non mi hanno mai delusa. E' uno dei miei brand preferiti in assoluto. Inoltre, questo fard, vi durerà un sacco perché essendo super pigmentato ne basta davvero una piccola quantità per dare quel tocco giusto di colore alle nostre guanciotte. E' un ottimo blush e spero di poter provare altre colorazioni perché ne vale la pena, davvero.
Vi mostro qualche foto di come appare in confezione e come si mostra poi sulla mano. Ovviamente io ho esagerato con il colore per farvi vedere com'è nella realtà, ma ne basta davvero poco per dare quel tocco sano alle guance.





SCHEDA RIASSUNTIVA
PRO: perfetta stesura e modulabilità
CONTRO: il prezzo, però si sa, stiamo parlando di alta profumeria
COSTO: sui 34€
REPERIBILITà: profumerie. 

Avete mai provato questi blush? Secondo voi esistono dei validi dupe?



A presto con una nuova review.
Franci

lunedì 5 maggio 2014

Nails of the Week

Vorrei lanciare una rubrica dedicata allo smalto della settimana. Sono una grande fan degli smalti, specialmente quelli belli accesi tipo evidenziatore per intenderci. Non mi vedrete quasi mai senza, in quanto mi sento "nuda". Si, mi sento così per diverse cose; due le avete scoperte nei post precedenti, ossia l'orologio e il profumo, mentre la terza ed ultima è proprio lui: lo smalto! :)
Ogni tanto cerco di fare una pausa di qualche giorno, quando so che sono a casa dall'uni per studiare per gli esami, in modo da far respirare le unghie ed evitare che ingialliscano.
Per questa settimana ho scelto uno smalto direi piuttosto primaverile e tenue, perché sto portando le unghie lunghe e quindi non voglio osare con colori troppo forti. Di solito la domenica è il giorno in cui mi prendo cura delle mie mani, mi piace cambiare lo smalto a fine settimana in modo da iniziarne un'altra con un colore diverso. Raramente lascio lo stesso smalto per più di una settimana e devo essere sincera, mi dura tranquillamente 7 giorni, senza sbeccarsi più di tanto.

Lo smalto di questa settimana è: BOUQUET (n. 457) di Dior, un rosa tenue e bon ton direi!! Nonostante il rosa sia uno dei miei colori preferiti, difficilmente lo indosso sulle unghie perché non penso mi stia particolarmente bene. Voi che dite?
Gli smalti Dior sono tra i miei preferiti in quanto hanno il pennellino arrotondato che permette una facile stesura, soprattutto a me che ho le unghie piccoline. In più, sono molto pigmentati e già con una passata si ha una buona coprenza; io di solito ne faccio sempre due perché mi piace il colore pieno, ma penso piaccia un po' a tutte (che scoperta!). Anche la Sig.ra Chanel dovrebbe prendere esempio modernizzare il pennellino perché semplificherebbe la vita di molte nailpolish addicted!!
Ecco alcune foto scattate al chiuso e all'aperto.






Ci vediamo lunedì prossimo per scoprire le prossime Nails of the Week, nel frattempo vi auguro una buona settimana! :)

A presto,
Franci 💋