sabato 3 maggio 2014

Youtube o non Youtube questo è il dilemma...

PREMESSA: in questo post voglio solo esprimere la opinione, ognuno è libero di pensarla come me o diversamente. Il mondo è bello perché vario!

Ultimamente sto vedendo sul web alcune polemiche che riguardano Youtube e i così detti Youtubers. Ho smesso di seguire alcuni di questi ultimi, anzi parlerei al femminile, di queste ultime, in quanto trovo che ormai in quella piattaforma siano rimaste poche persone oneste nei confronti di chi le segue. Anni e anni fa, parliamo del 2006 circa, avevo anche io un canale Youtube insieme a una mia cara amica, facevamo video di musica, video ironici e ci è capitato anche di intervistare un ragazzo piuttosto famoso che lavorava per un canale importante per adolescenti/bambini. Eravamo piuttosto famose, totalizzavamo migliaia di visualizzazioni (e vi assicuro che a quel tempo erano parecchie) e le ragazze che ci seguivano lo facevano con affetto, lasciandoci commenti positivi o talvolta critiche costruttive. Non ci arrivavano mai offese pesanti (si, a volte ricevevamo commenti poco carini) e soprattutto tutto era fatto con educazione. Non esisteva la partnership, o meglio esisteva in America, mentre qui tutto era fatto per passione, divertimento e senza lo scopo di monetizzare qualcosa. Le ragazze (prettamente adolescenti, in quanto lo eravamo anche noi) che ci seguivano, ci fermavano per strada, ci riconoscevano ai concerti, ci chiedevano addirittura foto e autografi (si, ve lo giuro...una cosa che m'imbarazzava a morte e rifiutavo educatamente in quanto mi sembrava assurdo xD), però non ci siamo mai montate la testa, ci piaceva perché voleva dire che i nostri video piacevano e piacevamo noi come persone, ma non ci siamo mai permesse di approfittarne o di prendere in giro nessuno. Poi dopo un paio d'anni abbiamo deciso di smettere per svariati motivi e, ad essere sincera, la voglia di tornare a fare video non mi è mai passata e tuttora persiste dentro di me.
Comunque tornando al discorso di Youtube nel 2014, penso che alcune persone non sia onesti, lo ero magari all'inizio della loro "carriera" ma poi si sono fatti trascinare dall'avidità. Io non trovo nulla di male se alcune ragazze/i sono riusciti ad ottenere qualcosa grazie a Youtube, anzi, direi meno male un po' di spazio ai giovani, però non bisogna nemmeno montarsi la testa, perché siamo onesti, ma chi siete? Siete persone qualunque che coltivano una passione e alcuni di voi sono riusciti a trasformare questa passione in un lavoro. Non se la mena nemmeno un Johnny Depp che dopo 20 anni di carriera si ferma ancora a fare foto e autografi quindi, prendete esempio! Quando leggo di ragazze che parlano di varie gabule che si nascondono dietro a Youtube rimango un po' male e mi passa anche la voglia di ritornare a fare video. Penso che Internet sia un mezzo splendido se usato con la testa e senza abusarne. Nascondere dei fatti non lo trovo giusto, soprattutto nei confronti delle persone che ti seguono, perché tutto quello che avete costruito e raggiunto negli anni alo dovete a chi vi ha seguiti, a chi ha speso del tempo a guardare i vostri video. Un'altra cosa che mi fa imbestialire è sentire Youtubers che si sentono dei divi, che hanno pretese assurde, richieste di denaro assurde per collaborazioni, questa è una cosa che mi disgusta e non poco.

Detto questo, vorrei concludere questo sfogo con una lista di canale che seguo. Mi piacerebbe sapere anche voi cosa ne pensate di questo argomento e lasciatemi anche voi una lista con i canali che seguite; sono sempre alla ricerca di nuovi Youtubers.

Ps. la lista è puramente casuale.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver commentato <3