domenica 29 giugno 2014

Nail Care | Come mi prendo cura delle mie unghie

Dopo avervi mostrato i TOP DEI TOP sui miei smalti preferiti per quest'estate (che sembra non arrivare definitivamente), quest'oggi vorrei parlarvi di cosa utilizzo per realizzare la manicure. Diciamo che mi prendo abbastanza cura delle mie unghie, ma non sono totalmente fissata, anche se come vi ho già accennato in post vecchi, lo smalto non manca mai sulle mie unghie. Di solito la domenica la dedico a loro in modo da poter iniziare una nuova settimana con un nuovo colore.
Passiamo ora agli step per una manicure impeccabile (questa me la potevo risparmiare xD):


  • SOLVENTE: Per prima cosa, rimuovo lo smacchio vecchio con un solvente. Al momento sto utilizzando quello rosa della Cien (reperibile alla Lidl); sono già al secondo flacone e devo dire che mi piace parecchio perché costa poco, ha una pompetta che permette la giusta fuoriuscita di prodotto, rimuove lo smalto in modo discreto e soprattutto non mi secca le unghie, cosa che può capitare con gli acetoni. 
  • SCRUB: Quando mi ricordo, cioè raramente, faccio uno scrub alle mani/unghie con un po' di miele e zucchero in modo da rimuovere eventuali pellicine e per rendere il tutto più morbido. 
  • LIMA: Ho provato migliaia di lime ma quelle Essence, trovo siano le migliori provate finora. Trovo che questo brand sia piuttosto specializzato nella nail care, ha moltissimi prodotti validi, tra cui le lime. Quella che sto usando al momento è la Studio Nails 6in1 Buffer File
  • PELLICINE: anche questo step lo pratico una volta ogni tanto quando mi ricordo e sto parlando del spingi cuticole, in questo caso quello di Elf che ho preso sul loro sito tipo 5 anni fa, ma che sinceramente non mi fa impazzire. E' in plastica e in gomma e non trovo che faccia il suo lavoro alla grande. Ho notato che nello stand Essence si trovano i bastoncini sicuramente più utili di questi.
  • BASE: come base sto utilizzando da un po' di tempo quella di Dior, la Base Coat. Mi sta piacendo parecchio perché crea una buona barriera tra lo smalto e l'unghia stessa senza rovinarla troppo. Si asciuga in fretta e rende l'unghia lucida, che se volete, potete lasciarla anche così senza applicare nessuno smalto sopra. 
  • TOP COAT: Non lo utilizzo spesso perché lo smalto mi dura parecchio. Di solito quando lo rimuovo, dopo circa 7 giorni, lo smalto è ancora intatto, magari si è giusto un pochino sbeccato, ma sicuramente potrei tenerlo su ancora qualche giorno, per questo, il top coat, lo uso poche volte, solo quando so che uno smalto ha una durata bassissima. Quello che al momento fa parte della mia routine è quello di Dior, il Gel Coat che da un bellissimo effetto gel allo smalto applicato. Anche lui si asciuga rapidamente e lascia all'unghia un effetto quasi "glossy" che mi piace un sacco. 
  • ASCIUGATURA: A volte mi piace usare le goccine asciuga smalto della Essence, precisamente le Express Dry Drops (reperibili nelle Oviesse o negozi Scarpe&Scarpe). Ne applico un paio su ogni unghia e le lascio agire per circa un minuto, dopodiché, lo smalto sarà bello asciutto. Ovvio, bisogna comunque stare attenti a non rovinarlo, ma di sicuro sono un aiuto se non si ha la pazienza e la voglia (come la sottoscritta) di attendere l'asciugatura. Un lato negativo può essere che lasciano un po' le mani unte, però basta attendere qualche minuto e tutto si risolve! :)
Voi vi prendete cura delle vostre unghie? Se si, quali sono gli step che fate?

Visto che è domenica, è giunto il momento di una nuova manicure, stavolta punto tutto su un bel rosso fuoco. Buona domenica a todos!! :)

Ps. vi aspetto tutti sulla mia pagina FB dove possiamo scambiarci consigli e idee. Spero mi raggiungere anche lì!! :)


A presto,
Franci


8 commenti:

  1. anche io uso le goccine essence, le adoro e senza di esse non saprei come fare, visto che ogni volta mi sporco tutta e rovino lo smalto appena messo! della lima ho sentito parlare spesso, ma non la trovo mai, devo fare una ricerca più approfondita :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, trovo che sia ottime e che siano economiche. Ho visto altre marche proporle, tipo Pupa, ma costano decisamente troppo. La lima te la consiglio perché è morbida al punto giusto e lima le unghie che è una favola. Io la trovo abbastanza spesso allo stand Essence. Ti sconsiglio quella che da un lato è verde perché è terribile.

      Baci,
      Franci

      Elimina
  2. Bel post! Devo dire che io mi prendo davvero poca cura delle mie unghie, sono super pigra. Prenderò spunto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io diciamo che ci tengo, ma non da esserne ossessionata...ma lo smalto non manca mai, sono poche le volte in cui mi si vede senza...e i miei parenti se ne accorgono e commentano come se fosse una cosa anormale da parte mia ahahahah Sono contenta che prenderai spunto!!!

      Baci,
      Franci

      Elimina
  3. Io come solvente sto usando quello nuovo nel barattolino di Essence, è favoloso, facile e rapido da usare e con un buon inci.... non posso dire lo stesso delle goccine, a me proprio non funzionano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne ho sentito parlare stra bene, infatti lo vorrei proprio provare!! :) Davvero non funzionano su di te? Ma come le usi? Peccato, io non le uso spesso, però quelle poche volte che le uso, funzionano!!

      Baci,
      Franci

      Elimina
  4. ...è un po' che sto pensando di fare un post simile!!! Il gel coat di dior non mi è piaciuto molto, ma perché preferisco un top coat che asciuga subito lo smalto, adoro il top coat abricot sempre di dior!!! Di essence utilizzo anch'io vari prodottini per le unghie!!!
    ...un bacione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai preparalo, sono curiosa di leggere come ti prendi tu cura delle mani!! :) Io mi ci trovo bene, anche se non lo uso sempre, però per quel poco che lo uso mi piace e si asciuga anche in fretta!! Essence ha tanti prodottini niente male!!

      Baciiii

      Elimina

Grazie per aver commentato <3