domenica 21 dicembre 2014

Till the Very Last Drop - I Finiti del Periodo #3


Ed eccoci tornati nuovamente con la rubrica "Till the very last drop", ovvero i prodotti terminati del periodo. E' passato diverso tempo dall'ultimo appuntamento (qui per leggerlo) e nel frattempo ho collezionato diversi prodotti, quindi direi che è meglio iniziare. Prendetevi del tè caldo, biscottini o quello che volete perché vedrete taaaante cose!!


  • Effaclar Duo [+] - La Roche Posay: dopo diversi mesi, anzi direi parecchi mesi di utilizzo, ho terminato la mia cremina per combattere le imperfezioni e macchiette post brufolo di La Roche Posey. Tempo fa avevo scritto anche un post dedicato a lui (se vi interessa qui per leggerlo) quindi non voglio dilungarmi troppo. Riconfermo tutto quello che dico nel post, ho notato miglioramenti, ma credo che per l'inverno non sia adatta in quanto non fornisce un'elevata idratazione di cui io ho bisogno durante i periodi freddi.
  • Tea Tree Oil: ho finito l'ennesima boccetta di questo olio essenziale comprato in erboristeria. Mi trovo bene con il tea tree perché aiuta un sacco a sfiammare i brufoletti e mi piace utilizzarlo nelle maschere. Ho già il mio backup preso su Ecco Verde.
  • Crema Vellutata Mani - Coloniali: nel post che ho pubblicato recentemente sulle mie creme mani preferite, lei era sicuramente la mia preferita in assoluto. Non voglio dilungarmi troppo, perché qui trovate una descrizione più dettagliata, però ci tengo a ribadire che è una delle creme mai che adoro. Il profumo mi fa impazzire!!
  • Shampooing soin creme - So Bio Etic: ho terminato da pochissimo questo shampoo So Bio che ho acquistato sul mio sito di fiducia, Ecco Verde. E' il primo che provo di questo brand e devo dire che mi è piaciuto parecchio. Io l'ho usato diluito perché ho trovato che puro non lavasse così bene come diluito con acqua. Lascia i capelli idratati, pulisce a fondo senza aggredire il capello e anche la profumazione d'Argan e olio di Karitè mi è piaciuta un sacco. Di sicuro proverò altri shampoo di questa marca perché, se sono come questo, di sicuro sono validi e soprattutto il prezzo non è per niente eccessivo.
  • Olio Trattante Capelli Sfibrati e Opachi - Phytorelax: ho terminato dopo diversi mesi di utilizzo questo olio per capelli della marca Phytorelax della linea Argan. Era la prima volta che provavo un prodotto di questa azienda e devo dire che mi sono trovata bene. Ho trovato che non ungesse i capelli e che donasse idratazione alle lunghezze e alle mie punte parecchio secche. Anche la profumazione mi ha lasciata piacevolmente colpita, peccato che però non rimanesse sui capelli nelle ore successive all'applicazione. Ora sto provando un campioncino di Oro Fluido e vediamo come si comporta lui. A proposito, avete qualche olietto per capelli da consigliarmi? Lasciatemi un commento, perché vorrei provare qualcosa di diverso. :)
  • Deo Pure - Biotherm: poco tempo fa ho terminato questo deodorante Biotherm della linea "verde" che non contiene sali d'alluminio ed è certificato Bio. Questo devo dire che mi è piaciuto parecchio, nonostante il prezzo abbastanza altino, però ha svolto la sua funzione in modo egregio, anche nei periodi più strong come quello che conosciamo noi donzelle ;)
  • Talasso-Scrub Oro - Collistar: in un post recente vi ho parlato nello specifico del Talasso-Scrub alla Ciliegia (here per leggerlo) e ho fatto un piccolo confronto con questo "oro" uscito in onore dei 30 anni di attività di Collistar. Non mi ha fatto impazzire tanto quanto quello alla ciliegia, ho trovato che fosse meno esfoliante e mi ha provocato un po' di prurito. Probabilmente ciò è stato causato dalle pagliuzze dorate contenute all'interno dello scrub.
  • Crema Soffice della Felicità - Collistar: altro prodotto terminato di casa Collistar è la crema corpo della felicità. Come vi ho detto in altri post, il Profumo dei Sensi è la mia fragranza preferita tra le 4 proposte, ma anche questa che vedete qui non mi dispiace affatto. L'unica cosa che ho adorato profondamente è stata appunto la profumazione agrumata ed energizzante, perché come idratazione invece ho trovato che non fosse il massimo. Da una lievissima idratazione che svanisce nel giro di poco. Mi è dispiaciuto parecchio perché pensavo fosse più idratante.
  • Tonico Lotion Confort - Chanel: questo mese ho finito anche il tonico confort+anti inquinamento di Chanel. Come vi ho spiegato nel post dedicato alla mia skin care, non sono una grande utilizzatrice di tonici, però in questi ultimi mesi mi sto piuttosto impegnando a usarlo almeno alla sera. Questo prodotto non mi ha cambiato la vita, ho trovato che fosse un po' come passare sul viso dell'acqua e niente di più. L'unica cosa positiva è che non contiene alcool, cosa che sappiamo tutti che non fa benissimo. Ritorno al mio affidato Tonico Lavera anti macchie.

Siamo giunti alla fine di questo lunghissimo post. Spero di averti tenuto compagnia almeno per qualche minuto e ci tengo ad augurarvi un sereno Natale e spero lo passerete in compagnia delle persone a cui volete bene!!

A presto,

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver commentato <3